Nuovo sistema di certificazione e sostenibilità ambientale in Lazio

Riqualificazione di edifici ad alta sostenibilità usufruendo degli incentivi

La Regione Lazio ha presentato un nuovo strumento, basato sul protocollo Itaca, per promuovere e incentivare la sostenibilità energetico-ambientale nella progettazione e realizzazione di opere pubbliche e private, che prevede anche la regolamentazione, la certificazione edilizia ed il governo del territorio.

Si tratta di un nuovo modello di collaborazione tra pubblico e privato per promuovere l’innovazione e le buone pratiche applicate nella rigenerazione urbana al fine di creare i quartieri del futuro.

Fabio Refrigeri, assessore alle infrastrutture, politiche abitative e ambiente, ha sottolineato: “Lo strumento messo a disposizione dalla Regione, basato sul Protocollo ITACA, ha dalle caratteristiche altamente innovative: consentirà a progettisti e costruttori di riqualificare o realizzare edifici ad elevata sostenibilità ambientale in linea con gli indirizzi comunitari”.
Diversi gli obiettivi del nuovo Sistema: proteggere l’ambiente, il territorio e la salute degli abitanti, ma anche riqualificare o realizzare edifici ad elevata sostenibilità ambientale. 

Grazie a Itaca sarà anche possibile attestare la qualità raggiunta attraverso un processo di valutazione che consentirà di usufruire degli incentivi economici e fiscali e dei benefici del mercato. La valutazione verrà effettuata sulla base di precisi requisiti contenuti nel Protocollo ITACA: dall’efficienza nell’uso delle risorse alle emissioni in atmosfera, dalla compatibilità ambientale dei materiali alla qualità dell’ambiente indoor, fino all’utilizzo di soluzioni tecnologiche innovative.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Certificazione energetica degli edifici, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento

Italian Energy Summit

Italian Energy Summit

Il 29 settembre e 30 settembre si svolge con un nuovo format digitale l'Italian Energy Summit ...