Passera: 160 miliardi per le rinnovabili

Il Ministro dello sviluppo Economico Corrado Passera intervenendo al Festival dell'Economia in un incontro sul tema "Crescita, felicità, benessere: quale il vero obiettivo?", ha sottolineato che il grande sforzo del governo Monti è quello di "ridurre la perdita dei posti di lavoro e di creare le condizioni perché questi posti crescano: quei sei-sette milioni di italiani che oggi hanno paura di perdere il lavoro sono la nostra ragione di impegno!"
Ma non è facile mettere in moto l'economia, non bastano iniziative singole seppur importanti e di per sé incisive: "dobbiamo – ha continuato il Ministro -affrontare il problema in tutte le sue articolazioni, in tutta la sua complessità con una serie di interventi che vanno a formare appunto l'agenda del governo". Il ministro ne ha elencati alcuni, cose già fatte e cose che sono ancora in cantiere. "Nell'agenda della crescita – ha concluso Passera – non mancano, tra gli altri, interventi a favore della green
economy
: per le energie pulite metteremo a disposizione 160 miliardi, perché vogliamo superare l'impegno già preso con l'Europa e andare oltre la quota del
20% di energie rinnovabili".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento

Italian Energy Summit

Italian Energy Summit

Il 29 settembre e 30 settembre si svolge con un nuovo format digitale l'Italian Energy Summit ...