Advertisement

Prorogato al 30 settembre il termine per la presentazione delle richieste di qualifica SEU

Il GSE ha prorogato il termine e aggiornato le regole applicative di SEU e SEESEU

IL GSE sul proprio sito informa che, su indicazione dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico e rispondendo alle richieste delle Associazioni di categoria, il termine per la presentazione delle richieste di qualifica SEU o SEESEU per i sistemi entrati in esercizio entro il 31/12/2014 è prorogato al 30 settembre 2015.

Ricordiamo che il conseguimento della qualifica di Sistema SEU–SEESEU (A-B-C) prevede per gli operatori l’esonero parziale dal versamento di alcune componenti tariffarie applicate sull’energia elettrica consumata all’interno del Sistema e non prelevata dalla rete elettrica.

Le Regole definiscono le modalità e le informazioni necessarie al rilascio della qualifica di SEU e di SEESEU (A-B-C) da parte del Gestore dei Servizi Energetici S.p.A., secondo criteri di certezza, equità di trattamento e non discriminazione, descrivendo:

  • le modalità di richiesta, il procedimento di valutazione e la comunicazione degli esiti della qualifica SEU/SEESEU esclusivamente per i Sistemi entrati in esercizio entro il 31 dicembre 2014;
  • le modalità di comunicazione delle modifiche in esercizio realizzate.

A questo proposito il GSE ha pubblicato una versione aggiornata delle Regole Applicative, contenente anche indicazioni sulle modalità di pagamento del corrispettivo per le spese di istruttoria che devono corrispondere al GSE i soggetti che fanno richiesta di qualifica SEU-SEESEU per impianti di produzione di potenza superiore a 3 kW. 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento