Serra fotovoltaica: energia pulita e produzione agricola in provincia di Lodi

E' stata inaugurata a Merlino, in provincia di Lodi, nell'azienda agricola San Maurizio, la prima maxi serra solare. Si tratta di un impianto di oltre 15 mila metri quadrati di pannelli fotovoltaici della potenza di 1 megawatt in grado di produrre energia rinnovabile, senza danneggiare l'agricoltura.
L'impianto è stato definito "salva suolo", difatti i pannelli fotovoltaici sono installati ad alcuni centimetri dal suolo e il terreno può continuare ad essere coltivato, senza problemi, come sottolinea  l'orticoltore Paolo Locatelli, che ha installato il mega impianto nel suo terreno coltivato a melanzane: "I moduli fotovoltaici, 80 per 120 centimetri, sono in materiale semi trasparente che fa filtrare la luce, anche perché non ci sono le classiche bordature scure e quindi sotto possiamo coltivare. Abbiamo infatti 15 mila piantine e le prime melanzane cominceremo a raccoglierle al massimo fra due settimane. Quest'anno contiamo di produrne fino a 180 mila chili".
L'energia pulita prodotta dal mega impianto è impiegata per azionare le celle frigorifere dell'azienda agricola e per attivare l'impianto di irrigazione del terreno, mentre l'energia prodotta in eccesso verrà immessa nella rete nazionale.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento