Advertisement

Sostegno UE allo Sviluppo Urbano Sostenibile

La Commissione Europea ha approvato un nuovo strumento finanziario che si avvalga di contributi pubblici e privati, per favorire lo sviluppo urbano sostenibile

La Commissione Europea ha individuato un nuovo strumento finanziario che, attraverso il ricorso a risorse pubbliche e private, ha l’obiettivo di sostenere e stimolare lo sviluppo urbano green e le star-up.

Ogni progetto che rientri nell’ambito dello sviluppo urbano sostenibile integrato potrà raccogliere fino a 20 milioni d’investimento con, da una parte un fondo di credito gestito da un intermediario finanziario con le risorse dei fondi strutturali e d’investimento europei Sie e un contributo privato che copra almeno il 30%.
L’obiettivo, si legge in una nota di Europa news è innovare in settori quali il trasporto pubblico, l’efficienza energetica e la riqualificazione degli spazi urbani. La Polonia ha già sperimentato questo modello attraverso un progetto di rinnovamento delle aree urbane sostenuto da fondi UE e di cui è stata protagonista la regione di Pomorskie negli anni tra il 2007 e il 2013.

Per il sostegno alle PMI tra fondi pubblici e privati, l’investimento totale per una singola impresa potrà arrivare a 15 milioni di euro. Le imprese potranno ottenere i finanziamenti attraverso un organismo d’investimento collettivo.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Incentivi e finanziamenti agevolati, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento