Urban Solutions, concorso per le P.A. dedicato ai progetti di efficienza e risparmio energetico

Urban Solutions che si svolgerà dal 26  al 30 maggio a Fieramilano, è un grande laboratorio di riqualificazione urbana focalizzato sulle esigenze specifiche della Pubblica Amministrazione Locale su temi quali contenimento e risparmio energetico, illuminazione, sicurezza, tutela ambientale, riqualificazione e sviluppo di grandi aree esterne e rispetto dell’ambiente alla luce di uno scenario che propone tecnologie e soluzioni sempre nuove.
L’edizione 2009 vede il lancio del primo Concorso Nazionale “I progetti di efficienza e risparmio energetico realizzati in Italia”, che premierà le più innovative esperienze di risparmio energetico.
Il concorso, patrocinato da  FIRE – Federazione Italiana per l’Uso Razionale dell’Energia, promosso da Fiera Milano Tech e dal Politecnico di Milano – dipartimento BEST – e organizzato con la collaborazione del Politecnico di Bari e di Torino, è rivolto a tutte le Pubbliche Amministrazioni e a tutti gli Enti e soggetti pubblici (o a maggioranza pubblica) e ha come obiettivo la promozione e la valorizzazione della capacità delle Pubbliche Amministrazioni di realizzare progetti in materia energetica, di diffondere le conoscenze e le esperienze delle Pubbliche Amministrazioni italiane e premiare i migliori progetti realizzati o avviati.
Oggetto del Concorso
Oggetto del Concorso è la realizzazione o l’avvio di progetti con le seguenti caratteristiche:
– innovazione nei processi di produzione, trasporto e distribuzione dell’energia;
– innovazione tecnologica per il risparmio energetico delle strutture in gestione pubblica;
– innovazione o progettualità finalizzata al risparmio energetico di aziende e privati del territorio;
– innovazione per l’utilizzo di energie rinnovabili o per favorirne l’utilizzo dai consumatori;
– innovazione di processo, quali la capacità delle Pubbliche Amministrazioni di utilizzare strumenti finanziari innovativi (leasing – project financing);
– innovazione gestionale (Facility Management);
– innovazioni con finalità socio/ambientali.
 
I progetti dovranno essere stati completati entro il 31 marzo 2009 o deliberati entro il 30 giugno 2008 e comunque avviati entro il 31 dicembre 2008.

Sei i premi che verranno assegnati da una giuria di esperti, durante la manifestazione, ai migliori progetti sul risparmio energetico, sull’utilizzo di fonti rinnovabili, sulla capacità gestionale e finanziaria.
Il Coordinamento Scientifico è curato dal Laboratorio Gesti.Tec, Dipartimento BEST del Politecnico di Milano, presieduto dal Professor Oliviero Tronconi.
 

Scarica il bando

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento

Italian Energy Summit

Italian Energy Summit

Il 29 settembre e 30 settembre si svolge con un nuovo format digitale l'Italian Energy Summit ...