IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > 50 milioni di € per efficienza energetica e fonti rinnovabili sugli edifici pubblici del sud Italia

50 milioni di € per efficienza energetica e fonti rinnovabili sugli edifici pubblici del sud Italia

Contributi a fondo perduto fino al 100% dei costi ammissibili

E’ on line il bando promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico “Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza Energetica CSE” dedicato alle amministrazioni comunali delle Regioni Convergenza, con una dotazione finanziaria di 50 milioni di euro.
L'avviso prevede la concessione di contributi a fondo perduto per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico e/o di produzione di energia da fonti rinnovabili a servizio di edifici di Amministrazioni comunali delle Regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, attraverso l’acquisto e l’approvvigionamento dei relativi beni e servizi con le procedure telematiche del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA).
Ai fini dell’ammissibilità al contributo a valere sul POI, ciascun intervento dovrà essere realizzato in attuazione di una diagnosi energetica previamente effettuata e e che sia già nella disponibilità dell’Amministrazione comunale .


L’Avviso CSE 2015 finanzia interventi da realizzare attraverso l’acquisizione tramite MePA dei seguenti prodotti:

  • impianto fotovoltaico connesso in rete
  • impianto solare termico acs per uffici
  • impianto solare termico acs per scuole con annessa attività sportiva
  • impianto a pompa di calore per la climatizzazione
  • interventi di relamping.

Il finanziamento è concesso nella forma del contributo a fondo perduto fino al 100% dei costi ammissibili, secondo una procedura a sportello gestita dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Le Amministrazioni comunali abilitate al MePA possono attivare le procedure per acquistare, nell´ambito del bando “Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica" del Mercato Elettronico, gli specifici prodotti “POI – Energia C.S.E. 2015" elencati nella "tabella prodotti POI" ricompresa nell’Avviso. I relativi acquisti possono essere attivati esclusivamente tramite una richiesta di offerta (RdO).
Dopo l'aggiudicazione provvisoria della RdO, i Comuni presenteranno apposita istanza - a partire dal 14 luglio 2015 sino a esaurimento della dotazione finanziaria dell’Avviso e, comunque, non oltre il 12 settembre 2015 - di concessione del contributo, fino al 100% dei costi ammissibili.


Il contributo concesso in relazione a ciascun intervento oggetto della singola istanza, deve essere di importo almeno pari a 40.000,00 euro, IVA esclusa. Il contributo complessivamente concesso in favore di ciascun Comune, in relazione ad uno o più interventi, deve essere inferiore alla soglia di rilevanza comunitaria di cui all'art. 28, co. 1, lett. b) del D.Lgs. n. 163/2006, di volta in volta vigente alla data di emissione della RDO, e attualmente pari ad Euro 207.000,00, oltre IVA.

 

Scarica l'Avviso per la Sostenibilità e l’Efficienza Energetica CSE 2015 

a cura di Raffaella Capritti

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/07/2017

"Lazio Green Innovation", sostegno a ricerca e innovazione

La regione Lazio stanzia 12 milioni di euro, di cui 6 destinati a progetti strategici per la Green Economy, mentre 6 riguardano l’area delle bioscienze.     Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, ha presentato, insieme ...

18/07/2017

8 milioni in Toscana per l’efficienza energetica degli edifici pubblici

Sarà pubblicato entro fine luglio un bando destinato all’efficientamento energetico di Enti locali e ASL della Toscana   Sono 8 i milioni messi a disposizione dal nuovo bando della Regione Toscana, che verrà pubblicato entro la ...

14/07/2017

Nuovo bando in Lombardia per la rimozione amianto

Fino al 28 luglio i comuni lombardi potranno presentare domanda per il bando rimozione di cemento amianto e di altri Mca (materiali contenenti amianto) da edifici e strutture pubbliche       La regione Lombardia mette a disposizione ...

12/07/2017

44 milioni di euro per l'efficienza energetica di edifici pubblici in Sardegna

Obiettivo del bando è riqualificare in maniera efficiente gli edifici pubblici creando reti intelligenti di distribuzione energetica in grado di attirare investimenti, non solo privati     La Regione Sardegna sta realizzando ...

08/06/2017

12 milioni di euro per l'efficienza energetica delle PMI in Veneto

Pubblicato sul BUR della regione un bando a sostegno delle piccole e medie imprese  
La Regione Veneto ha approvato e pubblicato sul BUR del 1 giugno 2017 una nuova linea di finanziamento, con fondi POR FESR 2014-2020, per l'erogazione di ...

05/06/2017

In Toscana un bando da 4 milioni per l'efficienza energetica

Fino al 7 settembre le imprese potranno inviare le domande per gli interventi di miglioramento dell'efficienza energetica dei propri immobili    E' stato pubblicato il bando aperto dalla regione Toscana che mette a disposizione 4 milioni di euro ...

30/05/2017

Domande al via in Piemonte per riduzione consumi energetici e utilizzo di rinnovabili

La Regione ha aperto un bando a sostegno dell'efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico degli Enti Locali con una popolazione superiore ai 5.000 abitanti. Domande dal 5 giugno   La Regione Piemonte ha aperto il bando "POR FESR ...

18/05/2017

Firmati 2 bandi a sostegno dell'economia circolare

Il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti ha firmato 2 bandi per un totale 2,1 milioni di euro su tecnologie rifiuti elettrici-elettronici, ecodesign e categorie non servite da consorzi       Il ministro dell'Ambiente Gian Luca ...