IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Un’architettura ecosostenibile accoglie i pellegrini in visita all’Ostensione della Sindone 2015

Un’architettura ecosostenibile accoglie i pellegrini in visita all’Ostensione della Sindone 2015

L'edificio, grazie alla struttura portante in legno e a isolanti naturali in sughero, garantisce isolamento e comfort

Grazie a un protocollo d’intesa firmato tra il Comitato della Sindone, la start up be-eco, ospitata presso I3P - Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino e 19 aziende che hanno partecipato in qualità di sponsor, attraverso la fornitura di materiali, tecnologie e servizi a titolo gratuito è stata realizzata un’architettura ecosostenibile ideata per l’accoglienza dei pellegrini in visita a Torino, piazza San Giovanni la Penitenzieria per l’Ostensione della Sindone 2015.

La struttura, che assume la funzione di Penitenzieria offrendo ai pellegrini giunti al termine del percorso di visita alla Sindone lo spazio per un ulteriore momento di raccoglimento, è stata realizzata dall’azienda Nord Legnami Abitare con una struttura portante in legno, isolanti naturali in sughero ed elementi di finitura esterni in legno di pioppo OSB.

L’edificio, un prototipo di architettura sostenibile – ECO Home Plus™ - è stato progettato e realizzato da be-eco sulla base del Protocollo ITACA, grazie alla collaborazione tecnica di iiSBE Italia.
La struttura, attraverso la sua facciata ventilata Naturwall™ (prodotto brevettato da be-eco), e una dotazione impiantistica minima integrata nell’edificio, sarà in grado di garantire un buon livello di comfort per gli operatori e gli ospiti della Penitenzieria.

Per tutto il periodo di permanenza presso piazza San Giovanni grazie alla collaborazione con il Politecnico di Torino verranno monitorate le prestazioni e dal 24 giugno, al termine dell’Ostensione della Sindone, il progetto entrerà a far parte dell’edizione 2015 del Festival Architettura in Città (30 giugno – 4 luglio) manifestazione organizzata dalla Fondazione OAT.

Il progetto dell’edificio verrà inoltre certificato secondo i principi PEFC™ di responsabilità etica e ambientale nella gestione delle risorse legnose grazie al supporto di PEFC Italia e di un ente internazionale terzo di certificazione.

Img by ©be-eco

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/10/2017

Posata la prima pietra del primo smart district di Milano

UpTown sarà uno smart district verde, ecosostenibile, caratterizzato da spazi di aggregazione e di socializzazione, domotica e servizi pubblici facili da fruire     Sono partiti i lavori per la realizzazione di UpTown, il primo ...

11/10/2017

Blocchi di vetro innovativi per soddisfare i fabbisogni energetici degli edifici

I mattoni di vetro Solar Squared potrebbero rappresentare una soluzione ai problemi di progettazione dell'energia solare dell'edilizia 
    Gli esperti di energie rinnovabili e sistemi fotovoltaici integrati in edilizia (BIPV) ...

04/10/2017

Peninsula Place primo progetto in Inghilterra di Santiago Calatrava

Il famoso architetto spagnolo sbarca in Inghilterra per realizzare un progetto di rinnovamento urbano nell’area di Greenwich       L’archistar Santiago Calatrava lascerà il segno nella città di Londra: il ...

29/09/2017

L’edificio in legno, riciclabile, che si monta come un puzzle

“Accupoli” è un edificio realizzato da un gruppo di studenti del Politecnico di Torino, facile da montare, pensato per le popolazioni del centro Italia colpite dal sisma       Un gruppo di studenti del Politecnico di ...

29/09/2017

Vivere in città in una “casa foresta”

A Torino l'architetto Luciano Pia ha realizzato un condominio-foresta, in cui i protagonisti sono i 150 alberi che donano fluidità all'edificio e aiutano l'efficienza energetica     Si chiama Condominio 25 Verde ed è un ...

26/09/2017

Concorso per la progettazione di un edificio scolastico NZEB a L'Aquila

Il Comune dell’Aquila lancia un concorso internazionale per la progettazione di una scuola efficiente, inclusiva e ricca di spazi verdi      E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il 22 settembre ...

22/09/2017

Aiutare le persone nel rispetto dell'ambiente

Inaugurato a Milano il nuovo quartier generale di Emergency nato dalla riqualificazione efficiente di una scuola pubblica in disuso     E’ stata inaugurata in via Santa Croce a Milano “Casa Emergency” nuovo headquarter ...

21/09/2017

A Case di Luce l'oscar italiano dell'efficienza energetica

Il più grande edificio in Europa costruito in Natural Beton e Biomattone ha vinto il premio CasaClima Awards per le caratteristiche di ecosostenibilità, efficienza e comfort abitativo     Case di ...