+20% le installazioni rinnovabili nei primi 10 mesi 2017

Pubblicato l’Osservatorio Anie Rinnovabili: da gennaio a ottobre 2017 fotovoltaico, eolico e idroelettrico raggiungono complessivamente circa 726 MW, in crescita del 20% rispetto allo scorso anno

 

In Italia +20% installazioni rinnovabili nei primi 10 mesi del 2017

Anie Rinnovabili ha pubblicato il consueto rapporto mensile elaborato sui dati Terna che conferma l’andamento positivo per il settore delle rinnovabili: fotovoltaico, eolico e idroelettrico nei primi 10 mesi dell’anno raggiungono complessivamente circa 726 MW, registrando un + 20% rispetto al 2016.

A ottobre le rinnovabili hanno coperto il 32% della produzione elettrica nazionale.

potenza connessa rinnovabili fra gennaio e ottobre 2017

Fotovoltaico

Si conferma il trend positivo del fotovoltaico che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW complessivi (+12% rispetto allo stesso periodo del 2016).

Potenza connessa mensilmente fotovoltaico, da gennaio a ottobre 2017

In leggera diminuzione invece il numero di unità di produzione connesse (-1%). Gli impianti di tipo residenziale rappresentano il 49 % della nuova potenza installata nel 2017.

Fotovoltaico: potenza e numero di impainti connessi da gennaio a ottobre 2017

A livello regionale hanno registrato la maggior crescita in termini di potenza Basilicata, Lazio, Lombardia Piemonte, Toscana, Valle d’Aosta e Veneto, mentre quelle con il maggior decremento sono Abruzzo, Calabria, Campania, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Fotovoltaico, potenza connessa per Regione 2016 su 2017

Le regioni che hanno registrato il maggior incremento in termini di unità di produzione sono Basilicata, Molise, Piemonte, Valle d’Aosta e Veneto, mentre quelle con il maggior decremento sono Abruzzo, Liguria, Marche, Sardegna, Trentino Alto Adige e Umbria.

Eolico

L’eolico per quanto rilevi un valore più che positivo nel periodo gennaio-ottobre, +35% rispetto ai primi dieci mesi del 2016, raggiungendo 315 MW, a ottobre registra un calo nel trend mensile delle installazioni eoliche che si attestano solo a 1,9 MW, contro i 29,4 MW di settembre.

Eolico potenza connessa mensilmente gennaio-ottobre 2017

Le unità di produzione crescono del +141% grazie alle attivazioni di impianti mini-eolici di taglia compresa tra 20 e 60 kW.

Eolico: potenza connessa e numero di impianti da gennaio a ottobre 2017

Per quanto riguarda la diffusione territoriale, la maggior parte della potenza connessa (92%) si trova nelle regioni del Sud Italia. Le richieste di connessione di impianti di taglia inferiore ai 60 kW sono il 28% del totale installato fino a ottobre 2017, mentre gli impianti superiori ai 200 kW costituiscono il 71% del totale.

Idroelettrico

Segno + a ottobre per l’idroelettrico (+6,9 MW) che con 6,9 MW raggiunge i 56 MW complessivi (+4% per la nuova potenza installata rispetto ai valori registrati nei primi dieci mesi del 2016). Si registra un aumento anche per le unita di produzione(+15%).

Idroelettrico: potenza connessa mensilmente gennaio-ottobre 2017

Le regioni che hanno registrato il maggior incremento di potenza nei primi dieci mesi del 2017 rispetto all’anno precedente sono Abruzzo, Marche, Molise, Sicilia e Veneto. I nuovi impianti idroelettrici di taglia inferiore a 1 MW connessi fino a ottobre 2017 costituiscono il 54% del totale. Da segnalare l’attivazione di un impianto da 3,2 MW in Lombardia, in provincia di Brescia.

Analisi congiunturale

Il trend dei primi 10 mesi del 2017 è naturalmente positivo considerando il dato complessivo delle FER del +20% rispetto ai primi dieci mesi del 2016. L’analisi dei dati congiunturali mostra un andamento molto positivo nel periodo aprile-giugno 2017, con ben 408 MW installati grazie al contributo degli impianti di grande taglia, soprattutto, i 63 MW di fotovoltaico realizzati in grid parity nel Lazio.

Il periodo luglio-settembre viceversa registra un certo rallentamento.

I dati relativi alla produzione del 2017 verso il 2016 segnalano -12,2% per Idroelettrico, Geotermia a -2,0%, Eolico a -6,3% e fotovoltaico a +14,6%.

Variazioni congiunturali rinnovabili nei primi 9 mesi 2017 su 2016

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Eolico, Idroelettrico, Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento

Vademecum Ecobonus 110%

Vademecum Ecobonus 110%

Da ITALIA SOLARE un vademecum per chiarire le condizioni di accesso al superbonus 110% nella realizzazione ...