Babcock Ranch: prima città statunitense completamente alimentata da energia solare

Situata in Florida, sarà costruita vicino a Fort Meyers, nella Charlotte Couty, la prima città del futuro, autosufficiente dal punto di vista elettrico grazie ad un maxi-impianto fotovoltaico.
Babcock Ranch sarà realizzata dalla joint venture tra la società immobiliare Kitson & Partners, e la compagnia energetica Florida Power & Light. Nel progetto originale si prevede la costruzione di almeno 20mila case, negozi, zona industriale, uffici sparsi su una superficie di circa 7km quadrati.
Sui tetti degli edifici saranno collocati pannelli fotovoltaici per una potenza di 75 MW (sufficienti a produrre energia elettrica addirittura in eccesso al fabbisogno) e vegetazione.
L'intera città sarà coperta da una rete internet wireless e munita da colonnine di ricarica per macchine elettriche. Ad alimentare l'intera città un impianto fotovoltaico da 400 milioni di dollari.
La costruzione inizierà nel 2010, il costo stimato di 2 miliardi di dollari di cui 400 milioni per l’impianto fotovoltaico, e si prevede che possa portare 20 mila posti di lavoro.
 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento

Italian Energy Summit

Italian Energy Summit

Il 29 settembre e 30 settembre si svolge con un nuovo format digitale l'Italian Energy Summit ...