Biosphera Genesis, il modulo abitativo autosufficiente, con isolamento 3D

Un progetto che ha coinvolto per 12 anni cinque università e diverse aziende: Biosphera Genesis è un modulo abitativo ecosostenibile, autosufficiente e altamente tecnologico. L’innovativo sistema di isolamento in lana di roccia è in 3D.

Biosphera Genesis, il modulo abitativo autosufficiente, con isolamento 3D
Img by Biosphera Project

Biosphera Genesis è un innovativo progetto biofilico di edilizia sostenibile che nasce dalla proficua collaborazione tra 5 università e diverse aziende. Tutto nel modulo abitativo di 40 mq, pensato da Mirko Taglietti, CEO di Aktivhaus (Gruppo Nexlogic, specializzato in costruzioni bio), concorre al benessere psico-fisico delle persone, nel pieno rispetto dell’ambiente e riducendo al massimo i consumi.

Biosphera Genesis, il modulo abitativo autosufficiente. L'installazione a Venezia
Il lancio ufficiale di Biosphera Genesis è avvenuto nel bacino di San Marco a Venezia, sull’isola di San Servolo, durante il Venice Innovation Design

Si tratta della quarta evoluzione del modulo che ha vinto importanti riconoscimenti e, per la prima volta, all’interno è integrata una camera di accrescimento sensoriale in grado di diminuire lo stress e aiutare l’equilibrio grazie a diverse esperienze immersive che stimolano i 5 sensi. In particolare innovative tecnologie permettono di ricreare le sensazioni olfattive e visive che si provano in mezzo alla natura, rispettando il ritmo circadiano. Indossando un casco di realtà virtuale è possibile sentire suoni e scenari naturali e nell’ambiente vengono diffuse essenze terapeutiche e benefiche. Genesis è inoltre fornito di un kit di analisi dei parametri vitali con monitoraggio remoto in telemedicina.
Biosphera Genesis è un edificio passivo che produce 8 volte l’energia che consuma e, rispetto agli edifici tradizionali, utilizza il 95% in meno di energia. Pensato principalmente per il mondo dell’hotellerie, si tratta di un progetto economicamente sostenibile che può essere utilizzato in tutti i settori (privato, commerciale, terziario).

Isolamento termico in 3D

Tra le innovazioni il sistema di isolamento termico 3D realizzato dall’azienda Sto Italia, che ha fornito il sistema di facciata in lana di roccia. Si tratta di una facciata biomorfa, spiega Mirko Taglietti – “iconografica, dedicata al moto ondulatorio del mare. Oltre 600 metri di superfici lineari curve, adagiate su una superficie di contrasto permeata di cristalli cangianti, ispirati dalla natura e dalle sperimentazioni concettuali sui temi della biofilia.”

Biosphera Genesis, il modulo abitativo autosufficiente, con isolamento 3D

Sto Italia ha in particolare utilizzato il sistema di isolamento StoTherm Classic Mineral che assicura ottime prestazioni di resistenza al fuoco, agli urti, alla grandine, isolamento termico e massimo comfort abitativo. Grazie a queste caratteristiche Biosphera Genesis può essere installato nei diversi contesti climatici, anche vicino a zone particolarmente umide o salmastre, assicurando sempre massima resistenza agli agenti atmosferici.

Per il rivestimento sono state utilizzate due texture che regalano giochi di luce , una più chiara , in intonaco con una finitura liscia e una più scura in intonaco a granulometria grossa con effetti materici in vetro.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia



Tema Tecnico

Architettura sostenibile

Le ultime notizie sull’argomento