Comfort e fonti rinnovabili per EASYHOME 4EQ

Il progetto vincitore del concorso “Un mondo come piace a te” in via di realizzazione a Lodi

L’edificio EASYHOME 4EQ costruito su una ex ferrovia dismessa di Lodi, grazie all’utilizzo di fonti rinnovabili, produce più energia di quanta ne consumi, con un livello di emissioni di gas a effetto serra pari a zero.

Il progetto, vincitore del concorso europeo “Un mondo come piace a te con il clima che vuoi”, che punta a promuovere idee sul cambiamento climatico che siano pratiche, innovative ed efficienti in termini di costi, unisce bassissimi consumi energetici, comfort e prezzi piuttosto bassi. La Cooperativa edilizia non profit Santa Francesca Cabrini Due, che ha firmato il progetto, offre infatti abitazioni a prezzi ridotti a giovani, anziani e famiglie.
Il complesso residenziale è composto da 2 torri che ospitano 20 abitazioni unifamiliari, progettate e costruite per rispondere al protocollo CASACLIMA A-GOLD, e utilizzano solo fonti di energia completamente rinnovabile: pannelli solari, geotermia e pompe di calore.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Architettura sostenibile

Le ultime notizie sull’argomento