Concorso per la riqualificazione sostenibile della caserma Scotti

YTONG

Pubblicato il bando per la riqualificazione della Caserma del Comune di Chieri con le soluzioni sostenibili Ytong

Al via il concorso di idee per il riuso e la riqualificazione dell’ex Caserma Scotti di Chieri che si trova su una vasta area inutilizzata ma strategica perché collocata vicino alla stazione ferroviaria e all’area mercatale di piazza Europa.

Obiettivo del Comune che ha lanciato il bando è di stimolare i progettisti italiani ed europei a proporre le migliori soluzioni architettoniche e urbanistiche, in un progetto integrato con il contesto territoriale locale oggetto di trasformazione, rispondendo a precise caratteristiche di sostenibilità.

L’area oggetto di intervento

L’ex Caserma Scotti si trova su una vasta area di circa sessantamila metri quadri abbandonata ma importante per la sua collocazione.

Il comune richiede proposte che si configurino come “studio di fattibilità” in grado di indirizzare le scelte successive considerando la valorizzazione del territorio.
La procedura è aperta, in forma anonima, gratuita ed è articolata in un unico grado. Ai concorrenti non sono richiesti elaborati di livello progettuale pari o superiore a quelli richiesti per lo studio di fattibilità tecnica ed economica. È strumento utile per definire il tema di un successivo concorso di progettazione.

Per il primo classificato è previsto un premio di € 4.000,00, per il secondo classificato € 2.500,00 e € 1.500,00 per il terzo classificato.

Calendario concorso

  1. Quesiti scritti entro il 30 novembre 2016
  2. Consegna elaborati entro e non oltre le ore 12.00 del 9 dicembre 2016
  3. Seduta Pubblica Commissione Istruttoria: gennaio 2017
  4. Esiti del concorso entro gennaio 2017
  5. Premiazione: gennaio 2017

La partecipazione di Xella

Xella Italia, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di soluzioni costruttive in calcestruzzo cellulare, coerentemente con la propria filosofia di impresa attenta alla riqualificazione sostenibile e al riuso efficiente è sponsor del concorso.
La tecnologia costruttiva di Xella è incentrata su sistemi realizzati in calcestruzzo cellulare, un materiale leggero, isolante termicamente e acusticamente, traspirante, resistente al fuoco e ignifugo, oltre che ecologico e sostenibile, in quanto realizzato con elementi naturali come calce, sabbia e acqua, mediante processi produttivi a basso impatto ambientale.

Il sistema da costruzione YTONG e i pannelli isolanti minerali MULTIPOR permettono di realizzare costruzioni in bioedilizia assicurando un elevato benessere abitativo.

Per ulteriori informazioni o per scaricare il bando http://concorsocasermascotti.it

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Premi e Concorsi

Articoli

YTONG

Presente in Italia dal 2005 e componente del Gruppo Xella, Xella Italia è un’azienda specializzata nella ...

Le ultime notizie sull’argomento


Articolo realizzato in collaborazione con...

YTONG

Presente in Italia dal 2005 e componente del Gruppo Xella, Xella Italia è un’azienda specializzata nella ...