Advertisement

Consorzio per le rinnovabili

E' nato il Consorzio Sanpellegrino Nestlè Green Energy. A costituirlo sono le società Sanpellegrino, Nestlè, San Bernardo Wind Energy e Emmecidue. Si tratta di un rilevante progetto in favore dell'utilizzo di energia rinnovabile e del rispetto dell'ambiente che vede come protagonista lo stabilimento di imbottigliamento di acqua minerale S. Bernardo di Garessio, la cui produzione sarà alimentata dalla fornitura diretta di energia eolica.

La creazione del Consorzio permetterà di fornire al gruppo Sanpellegrino, unitamente e Nestlé, energia elettrica derivante da fonti rinnovabili (eolico, fotovoltaico e idroelettrico) per un totale annuo di 51 GWh, di cui oltre 25 GWh da eolico, provenienti dal parco eolico, esteso su una superficie di circa 35000 m2 sul colle San Bernardo. Il parco eolico si compone di cinque impianti che saranno utilizzati per la produzione di energia elettrica, con una capacità produttiva complessiva di 25000 MWh l'anno, di cui circa 10000 copriranno il consumo necessario all'attività dello stabilimento.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Eolico, Idroelettrico, Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento