GREENPEACE

Piazza dell'Enciclopedia Italiana, 50
00186 Roma
Lazio Roma
TEL 06 68136061
FAX 06 45439793
www.greenpeace.org/italy
[email protected]

Greenpeace è una ONLUS, che utilizza azioni dirette per denunciare in maniera creativa i problemi ambientali e promuovere soluzioni per un futuro verde e di pace. GREENPEACEIndice:

Greenpeace è indipendente, non accetta fondi da enti pubblici, aziende o partiti politici e si finanzia esclusivamente con il contributo di singoli individui che ne condividono gli ideali e la missione.

Rappresenta uno dei più grandi movimenti ambientalisti del mondo e si ispira ai principi della nonviolenza, è formata da una rete di uffici nazionali e regionali interdipendenti che lavorano insieme a Greenpeace International, ad Amsterdam.

Il ruolo di Greenpeace International

Il ruolo di Greenpeace International è di avviare e coordinare i programmi e le attività di campagna. Ogni ufficio nazionale o regionale lavora su alcune o su tutte le priorità stabilite da International, anche se questo non impedisce agli uffici nazionali di stabilire priorità a livello locale che possono anche portare a una vera e propria campagna.

Greenpeace International è finanziata dagli uffici nazionali che, a loro volta, vivono delle donazioni fatte dai sostenitori dei rispettivi paesi. Tutti gli uffici sono tenuti a sostenere Greenpeace International con il 18% delle loro entrate, mentre Greenpeace International, oltre a finanziare le campagne internazionali, ad assicurare la manutenzione della flotta e a investire in ricerca scientifica ed innovazione tecnologica, lavora su specifiche campagne internazionali in paesi chiave e aiuta economicamente gli uffici più piccoli che non riescono ad autofinanziarsi.

Azioni di salvaguardia portate avanti da Greenpeace

Difesa di Mare e Oceani

Greenpeace è in prima linea con azioni volte alla tutela degli Oceani, responsabili della produzione del 50% dell’ossigeno presente sulla terra, ma minacciati dal crescente inquinamento e dalle azioni di pesca illegale.

Greenpeace per la difesa di Mare e Oceani
Victor, un attivista di Greenpeace International delle Fiji, mostra uno striscione con la scritta “Stop Deep Sea Mining” di fronte al Maersk Launcher, una nave noleggiata da DeepGreen, una delle società che guidano la campagna per minare l’ecosistema del mare profondo a malapena compreso.

Gli Oceani rappresentano un Pianeta Blu ricco di vita, ma oggi si trovano a dover affrontare una situazione estremamente critica, svuotati e violati da pesca industriale, inquinamento da plastica, trivellazioni petrolifere e cambiamenti climatici.

Greenpeace si adopera ogni giorno per poter creare una rete di santuari marini, che permettano all’ecosistema di prosperare.

Crisi Climatica

Tra le battaglie portate avanti da Greenpeace quella di contrasto al cambiamento climatico è sicuramente una delle principali e più sentite, in quanto rappresenta la più grande sfida dei nostri tempi.

I cambiamenti climatici, infatti, sono già in atto e stanno già impattando sul presente, minacciando anche il futuro. I loro effetti sono riscontrabili sugli ecosistemi marini, sulle foreste primarie, ma anche sulla vita delle persone e mettono a serio rischio la sopravvivenza delle specie, con conseguenze devastanti sulla biodiversità, sul cibo che mangiamo, sul nostro futuro e su quello delle prossime generazioni.

Proteggere le Foreste

Greenpeace porta avanti un’importante battaglia per la tutela delle foreste, la cui distruzione è causata per l’80% dalla produzione intensiva di materie prime come soia, olio di palma e carne con conseguenze gravissime sull’ecosistema racchiuso al loro interno. Le foreste sono la casa di animali unici che rischiano l’estinzione e di Popoli Indigeni che lottano per difenderle.

La salvaguardia del clima e della biodiversità dipende dalla loro sopravvivenza.

Puoi sostenere Greenpeace cliccando qui

Consiglia questo ente/associazione ai tuoi amici

Commenta questo ente/associazione