Advertisement

Il Progetto della Smart City, al via il Master a Firenze

Le lezioni inizieranno il 13/02/2015 e si concluderanno alla fine di luglio

Fino al 21 gennaio è possibile presentare la domanda di ammissione per il master di secondo livello a “Il Progetto della Smart city“, organizzato dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze in collaborazione, tra gli altri, con l’Istituto Nazionale di Urbanistica. Obiettivo del Master è quello di formare e aggiornare le figure professionali (sia liberi professionisti che dipendenti delle pubbliche amministrazioni) per rispondere alla sfida della realizzazione del progetto urbano riconducibile all’idea di smart city, un tema per i prossimi anni al centro dell’attenzione – concretizzata con la messa a disposizione di ingenti risorse – dell’Unione europea.

Il Master tratterà i temi della dimensione urbana contemporanea sia negli aspetti dei servizi, del welfare, del sistema degli spazi, degli interventi pubblici, sia in relazione alle armature tecnologiche, infrastrutturali, relazionali (materiali e immateriali), della sostenibilità e della creatività. Si articola in 8 insegnamenti per un totale di 48 crediti formativi universitari di didattica frontale (corrispondenti a 288 ore); prevede 150 ore di tirocinio formativo ed una prova finale.

Inu e Cittalia – Fondazione Anci Ricerche offriranno approfondimenti e riflessioni intorno al panorama delle smart city italiane. Lezioni specifiche, con presentazioni di esperienze concrete, saranno tenute da esperti esterni – in collaborazione con Pagano&Ascolillo, Siemens, Selex ed Ance Toscana –  per illustrare tecnologie e sistemi di gestione innovativi applicati in ambito urbano ad esempio nei comparti dei trasporti, acqua, rifiuti ed energia. Saranno inoltre organizzati workshop e seminari su esperienze internazionali, su specifiche realtà particolarmente dinamiche come quella di Shanghai, per la quale è previsto un seminario in collaborazione con i docenti dell’Università di Tongji.

Al termine dei corsi, sarà rilasciato un Diploma di Master di II livello dell’Università degli Studi di Firenze.

Programma del Master (60 cfu)
Smart City e città pubblica (6 cfu – 6 ore/cfu)
– Nozioni e principi della Smart City
– Strumenti di pianificazione a livello locale
Forme, strutture e paradigmi della città sostenibile (6 cfu – 6 ore/cfu)
– Struttura e forme della smart city
– Nuovi modelli dello sviluppo urbano sostenibile
Le reti delle comunicazioni materiali e immateriali (6 cfu – 6 ore/cfu)
– Il progetto della mobilità
– Reti e interazioni con il cittadino-utente
Ecologia e paesaggio (6 cfu – 6 ore/cfu)
– Paesaggio e beni culturali
– Multifunzionalità del sistema agro-ambientale
Spazi pubblici: architettura e creatività urbana (6 cfu – 6 ore/cfu)
– Il progetto dello spazio pubblico
– Creatività e ambiente urbano
Città sostenibile e inclusiva (6 cfu – 6 ore/cfu)
– Architetture sostenibili
– Design urbano e partecipazione
Amministrare la Smart City (6 cfu – 6 ore/cfu)
– Partenariato pubblico-privato e management della città pubblica
– Azione locale e reti istituzionali
Gestione urbana e implementazione dei progetti (6 cfu – 6 ore/cfu)
– Strumenti per la governance
– Rigenerazione urbana e recupero del plusvalore fondiario
Tirocinio (6 cfu – 25 ore/cfu)
Il tirocinio si svolgerà presso Enti Pubblici ed Aziende Private che aderiscono al Master per un totale di 150 ore
Prova Finale (6 cfu – 25 ore/cfu)

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Formazione professionale

Le ultime notizie sull’argomento