Advertisement

Installare gli impianti fotovoltaici non è mai stato così semplice!

SUN BALLAST

Il Sistema Connect di Sun Ballast semplifica l’installazione di impianti fotovoltaici su coperture piane, con miglioramento della resistenza al vento e minor carico in copertura 

Sistema Connect di Sun Ballast semplifica l’installazione di impianti fotovoltaici su coperture piane

Sun Ballast propone il Sistema Connect per l’installazione di impianti fotovoltaici su coperture piane, che assicura tempi di installazione ridotti fino al 70% e risparmio economico, rispondendo perfettamente alla filosofia aziendale focalizzata sullo sviluppo di prodotti che aiutino la diminuzione dei costi dell’energia rinnovabile per il raggiungimento dell’autosostentamento.

Sistema Connect Sun Ballast per l'installazione di impianti fotovoltaici su coperture piane

Grazie ai miglioramenti che l’azienda ha sviluppato da un punto di vista tecnico, nel Sistema Connect è stata ottimizzata la resistenza al vento con minor carico strutturale in copertura (zavorra+moduli = 15-20 kg/mq).

La resistenza al vento è stata certificata dopo una serie di verifiche con simulatori di fluido-dinamica e di carichi strutturali di snervamento.

 

Sono inoltre diminuiti i costi di trasporto, movimentazione, acquisto e il nuovo sistema assicura semplicità e rapidità di montaggio.

Connect crea un reticolo formato da zavorre e moduli concatenati fra loro, rendendo le file solidali e garantendo dunque una maggior resistenza al vento, a fronte di pesi kg/mq ridotti. E’ disponibile in diverse inclinazioni: 5, 10, 15, 20 e 30 gradi.

Applicazione Sistema Connect Sun Ballast per l'installazione di impianti fotovoltaici su coperture piane

 

La zavorra Connect è idonea a ogni tipo di modulo con cornice di cui è prevista la posa orizzontale ed è dotata di un dente in cui viene alloggiato il modulo, evitando lo svincolamento e ottimizzando la tenuta.

Sistema Connect Sun Ballast per l'installazione di impianti fotovoltaici su coperture piane

La distanza tra le file dipende dalla dalla misura del modulo, una volta che la prima fila è messa in squadro, il lavoro per le successive è automatico, semplice e veloce.

 

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

Focus prodotti dall'Azienda