GoodWe vince il premio TÜV Rheinland All Quality con l’inverter SMT

La serie di inverter SMT ha permesso a GoodWe di aggiudicarsi per il sesto anno di fila il premio TÜV Rheinland All Quality.

GoodWe vince il premio TÜV Rheinland All Quality con l'inverter SMTGrazie alla serie SMT GoodWe ha ottenuto l’All Quality Award per la categoria “inverter per grandi impianti residenziali e piccoli impianti commerciali e industriali di media potenza”, dimostrando quanto le sue soluzioni siano influenti nel mercato del fotovoltaico.

Fang Gang, vicepresidente e co-fondatore di GoodWe ha detto: “con l’attuale tendenza alla riduzione dei costi e al miglioramento dell’efficienza, i moduli ad alta potenza sono quelli maggiormente richiesti, in quanto aiutano a massimizzare la capacità installata in una determinata area del tetto. Gli impianti C&I da 30kW sono quindi diventati uno standard di mercato e richiedono una corrente maggiore che, a sua volta, richiede inverter di alta qualità. La risposta è GoodWe“.

All Quality Award per l’inverter SMT

Il riconoscimento dell’efficienza dell’inverter SMT ha aperto la strada per il primo posto nella categoria grandi impianti residenziali e piccoli impianti commerciali e industriali di media potenza.

L’inverter si è distinto per capacità di ingresso, efficienza di conversione, qualità della potenza, capacità di uscita e stabilità termica, superando il test del TÜV e conquistando il primo posto con un ampio margine.

Tecnologia AFCI2.0 e chip di processo ad alte prestazioni fanno della Serie SMT di GoodWe la soluzione ideale, caratterizzata da un’identificazione accurata e uno spegnimento intelligente, nonché da prestazioni di sicurezza e qualità uniche.

Il modello vincente della serie SMT

Il modello della serie SMT che si è aggiudicato il primo posto è l’inverter GW30K-MT, particolarmente richiesto nel mercato del fotovoltaico in seguito alla carenza di “chip” e grazie alla sua forza.

Questa soluzione, infatti, consente una corrente di ingresso massima di 12,5A per stringa ed è compatibile con moduli ad alta potenza e moduli bifacciali. Una soluzione che anticipa l’uscita della prossima generazione di 15A.

L’inverter GW30K-MT fornisce molteplici opzioni di comunicazione, tra cui RS485, WiFi, GPRS e PLC, inoltre, il 10% di sovraccarico CA aumenta la potenza di uscita effettiva a 33000W.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico