Lombardia: incentivi per migliorare la sicurezza e l’ambiente in azienda

La Regione e la Camera di Commercio hanno emanato un bando che mette a disposizione un fondo di 15 milioni di euro per le aziende che decidono di intervenire su questi due temi.

La finalità è quella di incentivare i processi innovativi nelle micro, piccole e medie imprese, in particolare con interventi orientati alla sicurezza sul lavoro, l'energia e l'ambiente.

Il bando prevede due tipi di intervento:

  • interventi che riguardano la ricerca e la sperimentazione per l’innovazione di prodotto o di processo sul versante della sicurezza negli ambienti di lavoro. L'obbiettivo è migliorare la prevenzione di infortuni e di incidenti attraverso l'innovazione dei prodotti stessi e degli impianti di produzione.
  • interventi che riguardano la riduzione dei consumi energetici attraverso la sostituzione delle fonti energetiche fossili con quelle rinnovabili e la riduzione dell'impatto ambientale dei processi produttivi.

I contributi, a fondo perduto, saranno pari al 50% del valore dell'intervento con una soglia minima di 20.000 euro per le mico-imprese e di 100.000 euro per le piccole e medie imprese.

Le domande potranno essere inviate a partire da giovedì 27 novembre, esclusivamente in via telematica, attraverso la domanda online sul sito della Camera di Commercio

Per ulteriori informazioni potete contattare il Centro Informazione Economica della Camera di Commercio (tel. 0332/295.335-364 – e-mail: reteinnovazione@va.camcom.it).

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Incentivi e finanziamenti agevolati, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento