Advertisement

Medaglia d’oro al Trentino per la green economy 2014

Classifica della Green Economy 2014 realizzata Fondazione Impresa l’Italia: superati gli squilibri nord sud

Anche nel 2014 il Trentino è in vetta alla classifica nazionale dell’economia sostenibile stilata nel Rapporto Green Economy di Fondazione Impresa l’Italia, grazie ad un rendimento efficiente nella maggioranza degli indicatori green, all’utilizzo di fonti rinnovabili e alla capacità di valorizzare alcune risorse come l’abbondante disponibilità di acqua e al conseguente sviluppo dell’energia idroelettrica.

L’indice di Green Economy è frutto dell’incrocio di 21 indicatori di performance che si riferiscono ai principali settori interessati dalla green economy: energia, imprese/edilizia/prodotti, agricoltura, turismo, trasporti/mobilità e rifiuti. I dati alla base dello studio sono stati tratti da fonti ufficiali (Istat, Terna, Sinab, Enea, GSE, etc.) sulla base delle informazioni statistiche disponibili a fine novembre 2014.
La classifica della Green Economy 2014, mostra che l’economia verde è cresciuta da nord a sud: ai primi 10 posti si trovano infatti 4 regioni del Nord: Trentino Alto Adige 1°, Valle d’Aosta 3°, Veneto 9° ed Emilia Romagna 10°; 3 del Centro: Marche 2°, Toscana 5° e Umbria 7° e 3 del Mezzogiorno: l’Abruzzo è 4° ad un passo dal podio della Green Economy, la Basilicata è al 6° posto e la Calabria all’8°.

Tra le 6 regioni meno green d’Italia (che come punteggio si collocano al di sotto della media italiana) si individua un grande fetta del Nord Ovest (Lombardia 15° e Liguria 18°), il Lazio (19°, al penultimo posto e nettamente in controtendenza rispetto al risultato delle alle regioni del Centro Italia) e tre regioni del Sud (Puglia 16°, Campania 17° e Sicilia che chiude la classifica al 20° posto).

L’Indice di Green Economy 2014 nelle regioni italiane

Elaborazione Fondazione Impresa su fonti varie

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento