Mercato più equilibrato per il fotovoltaico nel 2014

Solarbuzz: Ripresa della domanda e capacità in crescita del 20%

L’ultimo Rapporto NPD Solarbuzz Marketbuzz prevede che il settore fotovoltaico nel 2014 sarà caratterizzato da un quadro più equilibrato tra domanda e offerta. Negli ultimi 3 anni il settore ha visto un abbassamento dei prezzi dei moduli e dei costi di produzione dei moduli di circa il 50% e il numero degli operatori è passato dai 250 del 2010 ai 150 del 2013. Il risultato di questo ridimensionamento del settore, secondo l’analisi Solarbuzz sarà nel 2014 un consolidamento di produzione e un quadro più equilibrato tra domanda e offerta; il mercato fotovoltaico sarà guidato dalla domanda che continuerà a crescere. Cina, Giappone e Stati Uniti continueranno a trainare il mercato, come nel 2013, anno in cui hanno rappresentato quasi il 59% della domanda, per passare secondo le previsioni al 61% nel 2014. Germania, Italia, Francia e Regno Unito passeranno dal 19% del 2013 al 17%.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento