MT Tower, grattacielo a zero impatto energetico

Lo studio americano "Studied Impact" ha progettato per un quartiere di Dubai City il grattacielo 10 MW Tower che integra una centrale eolica e due solari.
L'edificio è in grado di produrre circa 20 milioni di kWh l'anno di energia, in quantità circa 10 volte superiore ai suoi consumi. Si stima che in 20 anni le tre centrali saranno in grado di recupere interamente l'energia utilizzata per la sua costruzione, rendendolo il primo grattacielo al mondo ad impatto energetico zero.
Il grattacielo ha una superficie di 130.000 metri quadrati distribuita su 50 piani, con all'interno tre centrali a fonti rinnovabili: una turbina eolica da 5 MW posta in cima all'edificio, un sistema solare a concentrazione (CSP) della potenza di 3 MW e un "camino solare" da 2 MW.
Sulla base dei dati meto locali, si stima che la grande pala eolica sia in grado di produrre energia per circa 1.600 ore l'anno. Mentre la centrale CSP e il camino solare dovrebbero funzionare per l'equivalente di 2.400 ore/anno a piena potenza.
Il consumo totale di energia per la realizzazione del grattacielo, tutto compreso (materiali, strutture, costruzione, rifiniture eccetera) è stimato in circa 360 milioni di kWh.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Architettura sostenibile, Eolico, Solare fotovoltaico, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento