IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > La visione di Di Maio per un Italia rinnovabile e sostenibile

La visione di Di Maio per un Italia rinnovabile e sostenibile

L’impegno del Governo per la sostenibilità annunicato da Di Maio in un video messaggio prevede introduzione dell’Ires verde, conferma ecobonus e risorse a sostegno delle rinnovabili

 

La visione di Di Maio per un Italia rinnovabile e sostenibile

 

Il vice premier e Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio ha inviato nei giorni scorsi un video messaggio al World Energy Week, in cui ha parlato dell’impegno del Governo su rinnovabili ed efficienza energetica. Si tratta di un tema molto importante per il Ministro che sostiene che, come confermato anche dagli ultimi dati presentati dall’Agenzia delle Nazioni Unite per il cambiamento climatico e pubblicati anche da Infobuildenergia, non ci sia più un momento da perdere per salvare il clima limitando il surriscaldamento a 1,5°. Per farlo bisogna metter in campo azioni che Di Maio ha definito titaniche e da coordinare a livello internazionale. Intanto il nostro pauese ha deciso di puntare a un futuro energetico completamente sostenibile.

 

Cosa intende fare l’Italia per le rinnovabili

-         Presto sarà introdotto l’Ires verde: le imprese che inquinano meno pagheranno meno tasse, una piccola rivoluzione. Il Governo si sta impegnando sull’aumento dell’efficienza energetica, sul consumo razionale dell’energia, sulla promozione della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e sull’aumento della penetrazione del vettore elettrico per soddisfare i consumi finali anche nei trasporti e nel settore termico.

 

-         Sono 3 i fattori che guideranno il cambiamento: la decarbonizzazione: è prevista l’uscita totale dal carbone per la produzione elettrica; la digitalizzazione e innovazione nel settore energetico e la decentralizzazione.

 

-         Il Governo sta inoltre finalizzando il decreto per l’incentivazione delle fonti rinnovabili che metterà a disposizione risorse per 250 milioni di euro nel periodo 2019-2021, necessari per dare continuità al settore.

 

-         Per quanto riguarda l’efficienza energetica saranno fatti sforzi soprattutto per il miglioramento dell’efficienza degli edifici con un’attenzione particolare all’edilizia residenziale pubblica: è previsto già nella prossima Legge di bilancio un potenziamento del programma di riqualificazione degli immobili della PA Centrale e il Governo intende rendere operativo il Fondo Nazionale per l’efficienza energetica.

 

-         Il Ministro ha confermato che il Governo sta lavorando per inserire nella Legge di Bilancio la riconferma delle detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica, con una possibile estensione nel tempo del beneficio così da assicurare maggior certezza al settore

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
20/03/2019

+57,6% per il fotovoltaico a febbraio

Pubblicato il Rapporto Terna di febbraio 2019, calano del 2,2% i consumi di energia, crescita importante per eolico, +37,9% e soprattutto fotovoltaico. Nel 2019 +10,9% per la produzione da fonte energetiche rinnovabili      Terna ...

19/03/2019

Il rispetto dell'accordi di Parigi e i benefici per l'occupazione

Pubblicato un Rapporto che valuta il potenziale impatto occupazionale ed economico nell'UE  legato alla transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio entro il 2030     Eurofound, Fondazione Europea per il miglioramento ...

18/03/2019

Riqualificazione energetica efficiente, sfida e opportunità

Il 28 marzo Milano ospita l'evento annuale organizzato da Rete Irene "Dire, Fare, Riqualificare" che quest'anno cambia la formula ma non lo scopo: stato dell'arte e strategie future per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio ...

15/03/2019

I temi su cui costruire l’edilizia del futuro

Ripensare i quartieri e le città a partire da riqualificazione, digitalizzazione e industrializzazione del settore delle costruzioni: al via la Call for Speakers di REbuild 2019      REbuild è diventato in questi anni un ...

14/03/2019

GLOBAL STRIKE FOR FUTURE: sciopero globale per salvare la terra

Domani il mondo verrà investito da un’ondata di scioperi e manifestazioni con l’obiettivo di sensibilizzare le istituzioni riguardo le condizioni precarie in cui versa il nostro pianeta.   A cura di: Fabiana ...

14/03/2019

Il nuovo volto di Bruxelles tra co-housing e agricoltura urbana

Il quartiere di Key West, a Bruxelles, avrà presto un nuovo look. Da area ex industriale, si trasformerà in un quartiere dinamico e sociale, con largo spazio all’agricoltura urbana e alle attività ricreative.     a ...

11/03/2019

Italia deferita alla Corte UE su smog e fogne

La Commissione Europea ha deferito il nostro paese alla Corte di giustizia per i livelli di inquinamento atmosferico troppo alti e il mancato trattamento delle acque reflue urbane     Sono arrivati dalla Commissione europea nei giorni ...

11/03/2019

Operativo il portale Enea per invio pratiche detrazioni per efficienza energetica

Online i due siti dell'Enea per la trasmissione dei dati per interventi di efficienza energetica e bonus casa  con fine lavori nel 2019.     Operativi da qualche ora i due siti realizzati dall'Enea dedicati all'invio della ...