Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > La visione di Di Maio per un Italia rinnovabile e sostenibile

La visione di Di Maio per un Italia rinnovabile e sostenibile

L’impegno del Governo per la sostenibilità annunicato da Di Maio in un video messaggio prevede introduzione dell’Ires verde, conferma ecobonus e risorse a sostegno delle rinnovabili

 

La visione di Di Maio per un Italia rinnovabile e sostenibile

 

Il vice premier e Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio ha inviato nei giorni scorsi un video messaggio al World Energy Week, in cui ha parlato dell’impegno del Governo su rinnovabili ed efficienza energetica. Si tratta di un tema molto importante per il Ministro che sostiene che, come confermato anche dagli ultimi dati presentati dall’Agenzia delle Nazioni Unite per il cambiamento climatico e pubblicati anche da Infobuildenergia, non ci sia più un momento da perdere per salvare il clima limitando il surriscaldamento a 1,5°. Per farlo bisogna metter in campo azioni che Di Maio ha definito titaniche e da coordinare a livello internazionale. Intanto il nostro pauese ha deciso di puntare a un futuro energetico completamente sostenibile.

 

Cosa intende fare l’Italia per le rinnovabili

-         Presto sarà introdotto l’Ires verde: le imprese che inquinano meno pagheranno meno tasse, una piccola rivoluzione. Il Governo si sta impegnando sull’aumento dell’efficienza energetica, sul consumo razionale dell’energia, sulla promozione della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e sull’aumento della penetrazione del vettore elettrico per soddisfare i consumi finali anche nei trasporti e nel settore termico.

 

-         Sono 3 i fattori che guideranno il cambiamento: la decarbonizzazione: è prevista l’uscita totale dal carbone per la produzione elettrica; la digitalizzazione e innovazione nel settore energetico e la decentralizzazione.

 

-         Il Governo sta inoltre finalizzando il decreto per l’incentivazione delle fonti rinnovabili che metterà a disposizione risorse per 250 milioni di euro nel periodo 2019-2021, necessari per dare continuità al settore.

 

-         Per quanto riguarda l’efficienza energetica saranno fatti sforzi soprattutto per il miglioramento dell’efficienza degli edifici con un’attenzione particolare all’edilizia residenziale pubblica: è previsto già nella prossima Legge di bilancio un potenziamento del programma di riqualificazione degli immobili della PA Centrale e il Governo intende rendere operativo il Fondo Nazionale per l’efficienza energetica.

 

-         Il Ministro ha confermato che il Governo sta lavorando per inserire nella Legge di Bilancio la riconferma delle detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica, con una possibile estensione nel tempo del beneficio così da assicurare maggior certezza al settore

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
30/05/2020

Dalla cucina alle camere: come risparmiare sul gas in casa

Sprechi, tariffe esose, fasce orarie, regolazione, misurazione: gestire l’uso del gas in casa comporta alcune difficoltà che possono tradursi in un costo esageratamente alto della bolletta. Come risparmiare? Scopriamo le principali tecniche per ...

29/05/2020

UE: rinnovabili per una ripresa economica sostenibile

La presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen ha presentato il programma biennale da 750 miliardi di euro che guarda alle energie rinnovabili per garantire la crescita sostenibile e l'occupazione della "Next Generation EU"   la ...

28/05/2020

Coronavirus: crollo degli investimenti energetici

Lo shock economico mondiale causato dalla pandemia di Covid-19 sta avendo effetti drammatici a livello globale sugli investimenti in tutti gli ambiti del settore energetico: dalla fornitura di carburante e di energia all'efficienza, con gravi implicazioni per ...

26/05/2020

Le osservazioni di Italia Solare e Legambiente per far partire le Comunità energetiche

ITALIA SOLARE e Legambiente hanno risposto al documento di consultazione sulle comunità energetiche inviando ad ARERA le proprie osservazioni in 7 punti     ITALIA SOLARE e Legambiente hanno inviato ad Arera un documento in 7 punti con ...

25/05/2020

Le rinnovabili ad aprile coprono il 47% della domanda elettrica

I dati pubblicati da Terna confermano il calo della domanda di elettricità ad aprile; forte crescita per le rinnovabili che hanno coperto il 47% della domanda, contro il 36% del 2019. +26,9% per il fotovoltaico, in calo l'eolico     Gli ...

22/05/2020

Efficienza energetica e condomini: la guida ENEA

I condomini in Italia sono milioni e promuovere gli interventi di efficienza energetica su questi edifici permetterebbe di ridurre le emissioni, migliorare le prestazioni del comparto edile e aumentare il benessere di molte persone.   a cura di Arch. Gaia ...

21/05/2020

Accendono i colori della natura e valgono oltre 150 miliardi all’anno, il lavoro delle operose api

Dalle api dipende il 35% della produzione agricola mondiale per un valore economico stimato di 22 miliardi soltanto per l’Europa. Ieri è stata la Giornata mondiale a loro dedicata, istituita dalle Nazioni Unite. Operose come pochi altri esseri ...

21/05/2020

Ecobonus 110%, una buona occasione per il fotovoltaico? Un webinar gratuito

Venerdì 22 maggio MC Energy propone alle ore 15.00 il webinar gratuito "Ecobonus al 110%. E il fotovoltaico?", occasione per approfondire un tema così importante e attuale e l'impatto che la nuova detrazione potrà avere sul ...