IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Eco-energia: dal 2015 immobili pubblici a energia zero

Eco-energia: dal 2015 immobili pubblici a energia zero

La revisione della direttiva europea sul rendimento energetico degli immobili (EPBD) ha fatto un nuovo passo avanti. Il Parlamento europeo in plenaria a Strasburgo ha approvato il testo elaborato dalla Commissione energia e trasporti (ITRE) ed ora, per la fase conclusiva, si passa all'approvazione del Consiglio Ue. Con 549 voti a favore il testo di progetto di direttiva è passato a Strasburgo senza cambiamenti radicali.
Si è voluto però mettere l'accento sulla funzione guida degli edifici pubblici. Questi ultimi, vecchi o nuovi che siano, dovranno applicare i requisiti richiesti dalla direttiva per realizzare immobili a consumo zero energia entro il 2015, con tre anni di anticipo rispetto a tutti gli altri tipi di edifici. Una limatura del testo ITRE prevede l'eliminazione dello studio di fattibilità, prima obbligatorio, sull'uso delle rinnovabili negli immobili. Una modifica che non è piaciuta all'Erec (European Renewable Energy Council), soddisfatto, invece, per l'aspetto che riguarda i meccanismi di finanziamento previsti nel testo. L'accordo del Pe prevede che la Commissione europea avanzi proposte legislative entro il 2010 che stabiliscano tassi Iva agevolati per i prodotti e i servizi legati alle energie rinnovabili e all'efficienza energetica. Le proposte dovranno anche considerare un aumento dell'ammontare massimo dei Fondi Europei di Sviluppo Regionale a sostegno di energia rinnovabile ed efficienza energetica. Inoltre dovrà essere creato un fondo per gli investimenti fatti negli edifici in efficienza energetica e energia rinnovabile grazie ai contributi del bilancio comunitario, della Bei e degli Stati membri. 
 
Fonte www.ansa.it

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/03/2019

Il rispetto dell'accordi di Parigi e i benefici per l'occupazione

Pubblicato un Rapporto che valuta il potenziale impatto occupazionale ed economico nell'UE  legato alla transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio entro il 2030     Eurofound, Fondazione Europea per il miglioramento ...

18/03/2019

Riqualificazione energetica efficiente, sfida e opportunit

Il 28 marzo Milano ospita l'evento annuale organizzato da Rete Irene "Dire, Fare, Riqualificare" che quest'anno cambia la formula ma non lo scopo: stato dell'arte e strategie future per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio ...

15/03/2019

I temi su cui costruire ledilizia del futuro

Ripensare i quartieri e le città a partire da riqualificazione, digitalizzazione e industrializzazione del settore delle costruzioni: al via la Call for Speakers di REbuild 2019      REbuild è diventato in questi anni un ...

14/03/2019

GLOBAL STRIKE FOR FUTURE: sciopero globale per salvare la terra

Domani il mondo verrà investito da un’ondata di scioperi e manifestazioni con l’obiettivo di sensibilizzare le istituzioni riguardo le condizioni precarie in cui versa il nostro pianeta.   A cura di: Fabiana ...

14/03/2019

Il nuovo volto di Bruxelles tra co-housing e agricoltura urbana

Il quartiere di Key West, a Bruxelles, avrà presto un nuovo look. Da area ex industriale, si trasformerà in un quartiere dinamico e sociale, con largo spazio all’agricoltura urbana e alle attività ricreative.     a ...

12/03/2019

Le opportunit in edilizia delle abitazioni intelligenti e passive

ZEPHIR Passivhaus Italia, istituto di fisica edile, propone il 16 marzo nell'ambito del MADE un interessante convegno dedicato alle abitazioni intelligenti e sostenibili del futuro     Sabato 16 marzo nell'ambito del MADE Expo, importante ...

11/03/2019

Italia deferita alla Corte UE su smog e fogne

La Commissione Europea ha deferito il nostro paese alla Corte di giustizia per i livelli di inquinamento atmosferico troppo alti e il mancato trattamento delle acque reflue urbane     Sono arrivati dalla Commissione europea nei giorni ...

08/03/2019

La facciata termoattiva che riduce i consumi energetici

Samso si occuperà della riqualificazione degli edifici comunali del Comune di Certosa di Pavia: il primo intervento prevede l'applicazione di una facciata termoattiva che trasformerà la sede del Municipio in un edificio ...