Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > EC710 adeguato alla nuova norma UNI per la contabilizzazione del calore

EC710 adeguato alla nuova norma UNI per la contabilizzazione del calore

EDILCLIMA

26/10/2018

La versione 3 del software EC710 di Edilclima dedicato al progetto degli impianti di termoregolazione e di contabilizzazione è già adeguata alla nuova metodologia di calcolo della norma UNI 10200/2018

 

Software EC 710 di Edilclima adeguato alla norma Uni 10200/2018 per la contabilizzazione del calore

 

Lo scorso 11 ottobre è entrata in vigore la nuova norma UNI 10200/2018 aggiornata dal CTI, – Comitato Termotecnico Italiano, ente federato UNI “Impianti termici centralizzati di climatizzazione invernale, estiva e produzione di acqua calda sanitaria – Criteri di ripartizione delle spese di climatizzazione invernale, estiva e produzione di acqua calda sanitaria”.

 

La nuova norma che sostituisce la precedente versione del 2015, stabilisce i criteri di ripartizione delle spese di climatizzazione invernale, climatizzazione estiva ed acqua calda sanitaria negli edifici dotati di impianto centralizzato in proporzione ai prelievi effettivamente registrati e si applica anche agli impianti di ventilazione centralizzati e agli impianti a servizio di una pluralità di edifici.

 

La versione 3 di EC710, il software Edilclima dedicato al progetto degli impianti di termoregolazione e di contabilizzazione ed alla ripartizione delle spese, è già perfettamente adeguata alla nuova metodologia di calcolo. Nella nuova versione, dotata di una rinnovata interfaccia grafica, sono state inoltre implementate diverse migliorie ed integrazioni, sia contenutistiche che funzionali, in modo da semplificare ulteriormente l’usabilità, la flessibilità e l’efficacia.

 

EC710 si caratterizza per la struttura modulare e garantisce di svolgere in maniera completa tutte le attività connesse alla contabilizzazione del calore:

  • il progetto dell’impianto di termoregolazione;
  • il progetto dell’impianto di contabilizzazione;
  • la ripartizione stagionale delle spese.

Inoltre grazie all'App gratuita Rilievo radiatori, anch'essa aggiornata, è possibile importare in modo automatico nel software i dati rilevatirelativi ai corpi scaldanti, alle valvole, ai detentori ed alle caratteristiche di installazione dei ripartitori, evitando qualsiasi trascrizione manuale.

 

App gratuita Edilclima rilievo radiatori

 

I dati energetici necessari per la ripartizione spese sono inoltre importabili in modo automatico da EC700 Calcolo prestazioni energetiche degli edifici.

Richiedi informazioni su EC710 adeguato alla nuova norma UNI per la contabilizzazione del calore

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO
Linee prodotto di EDILCLIMA