IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > L'efficienza energetica sposa l'ecologia

L'efficienza energetica sposa l'ecologia

RÖFIX in occasione del Saie promuove, sabato 18 ottobre alle 9,30, il convegno "CasaClimaPiù: l'efficienza energetica sposa l'ecologia". L’iniziativa è organizzata con la collaborazione dell’Agenzia CasaClima di Bolzano e vede la partecipazione di esponenti di fama internazionale tra cui il Direttore dell'Agenzia CasaClima di Bolzano, il Dr. Norbert Lantschner, che tratterà il tema: il Risparmio energetico con materiali sostenibili. Interverranno inoltre l'Ing. Gionata Sancisi, l'Arch. Monica Cristofoli, l'Arch. Daniela Demartini, l'Ing. Giovanni Cazzulo, l'Ing. Marco Comello e Vincenzo Francescato.
Durante il convegno sarà presentato il caso esemplare della Residenza Fontanile realizzata a Valenza (AL).
La Residenza Fontanile nasce con l’intenzione progettuale predominante di dimostrare la possibilità di condurre interventi abitativi con un corretto e sostenibile rapporto tra uomo e ambiente. Secondo tali presupposti sono state operate queste scelte:
• modelli abitativi che soddisfano i requisiti di comfort con il controllo passivo del microclima, inteso come una strategia che, minimizzando l’uso di impianti meccanici, massimizza l’efficienza degli scambi tra edificio e ambiente;
• pianificazione dell’intervento in modo estensivo, senza sfruttare a pieno l’indice fondiario costruibile per le parti residenziali;
• corretto orientamento con disposizione degli edifici verso sud per massimizzare l’esposizione solare degli stessi;
• forme compatte e ottimali rapporti fra i volumi dei fabbricati e le superfici dell’involucro per offrire la maggiore resistenza alla dispersione del calore;
• superfici trasparenti opportunamente dimensionate secondo l’orientamento;
• l’uso prevalente di materiali da costruzione naturali e non di sintesi chimica che, oltre che garantire qualità e tenuta nel tempo assicurano maggiore salubrità agli ambienti interni;
• individuazione e realizzazione di efficaci coibentazioni sia termiche che acustiche utili a ridurre i consumi energetici e l’aggressività delle onde sonore;
• eliminazione dei ponti termici mediante la realizzazione di un sistema strutturale in muratura portante con utilizzo per le strutture verticali ed orizzontali di blocchi e pannelli solaio in calcestruzzo cellulare; uso del sistema di rivestimento a cappotto su tutte le superfici verticali dell’involucro esterno;
• l’uso di impianti di climatizzazione di tipo radiante a bassa temperatura che assicurano le migliori condizioni di benessere psico-fisico agli alloggi;
• il ricorso e l’integrazione di fonti energetiche rinnovabili (solare termico e/o fotovoltaico);
• prevenzione e controllo dell’alterazione dei campi elettromagnetici, con dotazione in ogni unità immobiliare di impianto elettrico domotico.

Ai partecipanti al convegno verrà distribuito in anteprima un estratto del volume "Direttive di posa per i sistemi di isolamento termico". Il volume, curato dall'Agenzia CasaClima, sarà disponibile nel 2009.

La partecipazione al convegno è gratuita, previa iscrizione da effettuarsi collegandosi al sito www.demetraweb.it sezione Convegni-iscrizione.

"CasaClimaPiù: l'efficienza energetica sposa l'ecologia"
SAIE Bologna, Palazzo Congressuale - Sala Europa
sabato 18 ottobre ore 9.30

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
12/11/2018

La rinascita di Chernobyl: da nucleare, ad energia solare

A più di 30 anni dal disastro nucleare della centrale di Chernobyl, un impianto fotovoltaico da 1MW ha iniziato a produrre energia pulita che soddisfa il fabbisogno energetico di 2 mila abitazioni. Una rinascita per tutta la zona della vecchia ...

09/11/2018

Progetto di riqualificazione di un condominio con criteri di sostenibilità certificata

Da un iniziale problema di ammaloramento della facciata di un edificio con il distacco di alcune piastrelle, alla diagnosi energetica, alla riqualificazione efficiente dell’immobile, nel rispetto del progetto originario. L’intervento di ...

30/10/2018

La metamorfosi dell’Hotel des Postes: da palazzo storico ad edificio zero emissioni

Trasformare un vecchio edificio storico, punto di riferimento della città, in un’icona moderna dell’ecologia, senza rinunciare ai suoi preziosi elementi architettonici. Così l’Hotel des Postes cambia la sua pelle.   a ...

25/10/2018

Biosphera Equilibrium, rigenerare mente e corpo nel rispetto dell'ambiente

Un’abitazione energeticamente autosufficiente, flessibile, mobile, in grado di adattarsi ai diversi contesti climatici e di assicurare il miglior benessere psico fisico, nel rispetto dell’ambiente.     Questa è in due parole ...

18/10/2018

Costruzioni ipogee: i vantaggi di vivere in una casa interrata

“Vivere sottoterra” può non sembrare molto allettante, anche se in realtà le costruzioni ipogee offrono diversi vantaggi in termini di comfort interno e di tutela ambientale. Oggi, con la diffusione delle costruzioni ipogee, vi sono ...

12/10/2018

Progetto italiano di casa green realizzata con una stampante 3D

3D Crane è il nome del nuovo sistema di stampa tridimensionale realizzato dall’azienda WASP di Massa Lombarda. Il nuovo modello è stato utilizzato per Gaia, la casa realizzata con terra cruda e scarti di lavorazione del riso.   a ...

08/10/2018

Come realizzare una casa sostenibile in soli 22 metri quadri

L’edilizia utilizza il 40% delle risorse naturali del pianeta e rappresenta oltre un terzo delle emissioni di gas serra. Per fronteggiare la situazione, Yale University con il supporto dell’UN Environment e dell’UN Habitat ha realizzato un ...

18/09/2018

A New York appartamenti futuristici firmati Zaha Hadid

Il progetto 520 West 28th Street è il palazzo futuristico firmato dall’architetto Zaha Hadid. Un edificio sbalorditivo, alto 11 piani, che sorge nelle vicinanze dell’affascinante High Line Park di  New York.   a cura di Tommaso ...