IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > LG Multi V per la gestione climatica di un campus universitario

LG Multi V per la gestione climatica di un campus universitario

LG ELECTRONICS

18/06/2019

Soluzioni HVAC per il riscaldamento e raffrescamento efficiente del nuovo campus universitario della School of Business and Economics di Lisbona. Il sistema LG Multi V ha garantito massimo comfort e zero sperchi.

 

Soluzione HVAC LG Multi V: Riscaldamento e raffrescamento efficiente nel campus universitario

 

L’Università Nova School of Business and Economics di Lisbona (Nova SBE), specializzata nella formazione di alto livello in ambito economico-finanziario, ha da tempo deciso di impegnarsi sui temi della sostenibilità, attraverso attività di sensibilizzazione rivolte a studenti e professori volte alla riduzione degli sprechi, e interventi di efficientamento delle proprie strutture.

 

Il Campus di Nova è stato realizzato a Carcavelos nel 2018 con i fondi della Banca europea per gli investimenti (BEI) che, nell'ambito del Piano di investimenti per l’Europa, ha progettato un edificio all'avanguardia e un centro di eccellenza per tutto il Portogallo.

 

Obiettivo del campus universitario è entrare nei primi 20 posti della GreenMetric World University Ranking, riconoscimento ai campus eco-friendly.

 

Il complesso facilmente raggiungibile dal centro di Lisbona e vicino al mare, si sviluppa su una superficie di 84.000 m2, è dotato di tutti i servizi e può ospitare fino a 3.500 persone tra studenti, docenti e personale vario. 

Le scelte sostenibili adottate dall'Università

Tutto nella progettazione del nuovo Campus è stato pensato con attenzione a sostenibilità, efficienza e massima autosufficienza energetica: dalla posizione degli edifici, studiata per ottimizzare l'illuminazione naturale degli ambienti, al canale di raffrescamento sotterraneo naturale, dai 900 pannelli solari presenti sui tetti degli edifici, per una superficie totale di 1.050 m2 ed una capacità combinata di 250kw, alle pareti vetrate adottate in tutta la struttura. Per quanto riguarda il risparmio idrico sono stati installati un sistema di riciclaggio delle acque utilizzate per l’irrigazione e sensori smart sui rubinetti. 

 

Il campus è fornito di punti di ricarica per le auto elettriche, tutti gli elettrodomestici sono in classe di efficienza A+ ed è stato adottato un piano d’azione partecipato con il governo portoghese a sostegno della riduzione degli sprechi e dell'adozione di un'economia circolare.

 

Nova SBE ha scelto per la gestione climatica del nuovo campus universitario  LG Multi V 5soluzione HVAC di LG, che si caratterizza per efficienza, flessibilità e tecnologia all'avanguardia.

 

LG Multi V per la gestione climatica di un campus universitario

 

Grazie all'utilizzo del moderno sistema LG, è migliorata l'efficienza del campus, sono diminuiti i consumi e i costi energetici e contemporaneamente è stato massimizzato il comfort per tutti gli utenti della struttura.

 

Gli impianti VRF della linea LG Multi V 5, grazie alla loro flessibilità, hanno garantito il riscaldamento e raffrescamento efficiente di tutti gli ambienti, diversi per dimensioni, altezze, destinazione d'uso. In particolare è stato installato un sistema su larga scala composto da 200 unità interne e 53 esterne di LG Multi V 5, abbinato a 50 unità di trattamento aria, per una capacità totale di 2,1 megawatt.

 

Grazie al controllo ESP (External Static Pressure) è possibile regolare la portata d'aria nei diversi ambienti, garantendo che la temperatura sia sempre confortevole ed evitando gli sperchi. Il sistema può inoltre essere comodamente gestito da remoto. Tra i molti plus grazie allo scambiatore di calore Ocean Black Fin, la soluzione LG si fa notare per resistenza e durata, anche in condizioni atmosferiche corrosive, come è il caso del campus portoghese.

Richiedi informazioni su LG Multi V per la gestione climatica di un campus universitario

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO