IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai

 

La nuova Torre Zucchetti a Lodi

 

In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti.

Realizzato con la collaborazione di MAP Carpenteria e Ediltecno Restauri, il progetto tutto green punta alla certificazione LEED, con alti standard di risparmio energetico e idrico, riduzione di emissioni CO2 e il miglioramento della qualità ecologica degli interni.

L’edificio ospiterà parte degli uffici Zucchetti, software house italiana che si occupa di soluzioni per imprese e professionisti. Partita da Lodi, città che le ha dato i natali, l'azienda in poco più di dieci anni si è distinta nel settore, con ricavi (solo in Italia) oltre i 386 milioni nel 2016, più di 135.000 clienti complessivi e una strategia che mira all’espansione.

 

Nelle intenzioni, riuscite, di Zucchetti, la realizzazione di un edificio che rispecchi lo spirito avveniristico dell’azienda, dando nuova vita all’anonimo edificio degli anni ’70, il cosiddetto Pirellino, diventato un vero punto di riferimento per la città.

 

La famiglia Zucchetti nel giorno dell'inaugurazione

 

“Fare le cose vecchie in modo nuovo: questo è uno dei principi che ci guidano nella realizzazione dei nostri software e che ci ha ispirato nella realizzazione di quest’opera”, ha commentato il Presidente Alessandro Zucchetti. “Questa torre rappresenta l’essenza stessa della nostra azienda, con un edificio futuristico, ‘green’ e funzionale che rivaluta ciò che esisteva già in precedenza, senza distruggere il passato”.

 

Una gabbia frangisole in tubi curvi di acciaio avvolge la facciata, per assecondare il tracciato solare e l'illuminazione dell’edificio: 60 metri di “onde cerebrali” che ricordano, all’esterno, ciò che all’interno si processa. Estetica quindi, benessere degli inquilini ma anche e soprattutto sostenibilità.

Isolamento termico, ventilazione naturale attivata grazie a un camino solare, pieno sfruttamento delle energie rinnovabili; impianto fotovoltaico, installazioni di verde dentro e fuori all’edificio, una pompa di calore che utilizza acque sotterranee a 13gradi per il controllo delle temperature e perfino materiali a km (quasi) zero: tutte le materie prime provengono infatti da aree non più lontane di 350km.

 

La gabbia frangisole

 

All'ambizioso progetto non manca uno spirito di sana competizione: “Ho chiamato l’architetto Visconti e gli ho esposto la mia idea di realizzare un’opera di architettura contemporanea che possa competere con la sede della Banca Popolare di Lodi progettata da Renzo Piano”. Il fondatore del Gruppo non vuole e forse non teme rivali. 

a cura di Livia Caivano

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/11/2019

BEI, stop finanziamenti ai progetti di energia da combustibili fossili

Il consiglio di amministrazione della BEI ha confermato le proprie maggiori ambizioni in materia di azione per il clima e sostenibilità ambientale. I finanziamenti futuri concentrati su innovazione energetica pulita, efficienza energetica ed energie ...

18/11/2019

World Energy Outlook: la faticosa strada verso un futuro energetico sostenibile

Pubblicato da IEA - International Energy Agency - il World Energy Outlook 2019 che mette in evidenza le profonde disparità nel sistema energetico globale, le crescenti tensioni e incertezze geopolitiche. Nonostante la promessa di energia ...

14/11/2019

A Praga il grattacielo più alto della città ispirato ai cambiamenti climatici

Soprannominato TOP TOWER, il progetto di grattacielo dalla visione apocalittica sui cambiamenti climatici ha suscitato non poche polemiche per il suo forte impatto visivo: l’edificio incorpora una grande nave alla deriva durante un ...

14/11/2019

Green Economy in crescita a Key Energy e + 24% dell’estero alle fiere italiane

In risposta alla chiusura delle manifestazioni dedicate alle green technologies che hanno, di recente, avuto luogo presso la fiera di Rimini, si è registrato un +24% relativo alla presenza della green economy estera alle fiere di Italian ...

13/11/2019

A ZHA il progetto dell’hub ferroviario di Tallin

Il progetto del nuovo terminal di Ülemiste in Estonia verrà realizzato dallo studio londinese di Zaha Hadid Architects. Sarà il punto di partenza della linea Rail Baltic, la ferrovia di 870 chilometri che unirà la capitale estone al ...

13/11/2019

Nessuno dei paesi del G20 in linea con gli obiettivi della COP21

Pubblicato il Rapporto The Brown to Green Report 2019: le emissioni di CO2 continuano a crescere, troppi i sussidi per le fossili e diventa difficile assicurare il contenimeto del surriscaldamento del pianeta entro 1,5C°, adattarsi agli impatti ...

12/11/2019

Svezia: il primo museo della scienza a emissioni zero alimentato da energia a pedale

Visitare il museo e pedalare per alimentarlo. La città universitaria di Lund, in Svezia, ospiterà il primo museo della scienza alimentato esclusivamente dall’energia solare e dall’energia cinetica prodotta dalle pedalate delle ...

11/11/2019

Ecco come sfruttare il Black Friday per aumentare il risparmio energetico

Il Black Friday offre numerose opportunità in tema di risparmio energetico: è infatti possibile usufruire di tariffe agevolate su interventi e dispositivi di uso domestico per aumentare l'efficienza   Indice degli ...