IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Un marciapiede solare per ricaricare le auto elettriche

Un marciapiede solare per ricaricare le auto elettriche

L’impiego della tecnologia fotovoltaica si presta a molteplici utilizzi. Abbiamo sentito parlare di autostrade fotovoltaiche, tende veneziane in grado di generare energia, di treni fotovoltaici. Ora dall’Ungheria arriva anche un marciapiede solare.

 

a cura di Tommaso Tautonico

 

 Platio marciapiede solare

 

L’energia solare è senza dubbio la principale fonte energetica che abbiamo a disposizione. Fortunatamente grazie ai progressi tecnologici l’efficienza dei pannelli solari e l’utilizzo di materiali alternativi ne hanno reso la diffusione più capillare.

 

Negli ultimi tempi abbiamo visto sempre più applicazioni sfruttare la tecnologia fotovoltaica, alcune delle quali impensabili sino a qualche anno fa.

 

Solo per citare alcune di queste particolari applicazioni c'è per esempio Byron in Australia, un treno storico abbandonato che è stato restaurato insieme a qualche chilometro della linea ferroviaria in disuso, e che viene alimentato esclusivamente a energia solare, grazie ai pannelli fotovoltaici posti sul tetto del treno e sul capanno di stivaggio, che generano la quantità sufficiente di energia necessaria per il suo funzionamento giornaliero grazie anche alle batterie, offrendo alla la gente del posto e ai visitatori un modo alternativo, silenzioso e ad emissioni zero, di godersi il paesaggio naturale australiano a prezzi accessibili. 

 

Byron, treno fotovoltaico in Australia

 

Ci sono poi realizzazioni sempre più sorprendenti come la facciata fotovoltaica della Copenhagen International School, ricoperta da 12.000 pannelli fotovoltaici colorati in grado di generare 300 megawattore di elettricità all'anno.  

 

In Cina è stata aperta al traffico la prima autostrada pavimentata con pannelli solari in grado di generare un picco di potenza di 817kw ed una vita utile di 20 anni.

 

Questi risultati sono il frutto della ricerca in campo fotovoltaico che negli anni ha migliorato resistenza e rendimento delle celle, abbassandone i costi di produzione. D'altronde se non siamo in grado di sfruttare al massimo l’energia offerta dal sole come possiamo sperare di contrastare i cambiamenti climatici?

Insomma con il passare degli anni l’energia fotovoltaica è sempre più disponibile nella vita quotidiana.

 

L’ultima trovata in ordine cronologico arriva dall’Ungheria dove la start up Platio ha realizzato un marciapiede solare calpestabile abbinato ad una stazione di ricarica per auto elettriche

Platio, il marciapiede solare che ricarica le auto    

Platio è una start up ungherese che ha realizzato un marciapiede solare abbinato ad una stazione di ricarica per veicoli elettrici. Le celle solari al suo interno sono protette da uno strato di plastica riciclata in modo tale da poter essere calpestato dai passanti senza danneggiare la produzione di energia.

 

Pannello Platio per realizzare il marciapiede solare

 

Il marciapiede misura circa 5 metri quadri ed ha una capacità di picco pari a 720 watt. L’innovativo sistema è a disposizione delle auto elettriche nel parcheggio di un centro commerciale ad Astana, in Kazakistan. Quando non viene utilizzato per produrre energia dedicata alla ricarica dei veicoli EV, l’energia prodotta dal marciapiede solare è a disposizione di un edificio adiacente ma gli sviluppi futuri lasciano spazio a moltissime altre soluzioni: illuminazione pubblica, punti di ricarica per dispositivi mobili vicino alle fermate degli autobus. "È importante per noi trovare partner chiave che supportano tecnologie innovative e possono darci la possibilità di provare nuovi campi di applicazione", afferma Miklós Illyés, co-fondatore di Platio. "Con l'aiuto di Prologis, siamo riusciti a installare la nostra prima soluzione per le stazioni di ricarica EV, una pietra miliare significativa per noi e la nostra missione di contribuire alla mobilità elettronica”.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/09/2018

Monitoraggio GSE delle fonti rinnovabili nelle regioni italiane

Il GSE ha pubblicato i dati statistici sui consumi di energia rinnovabile nelle Regioni italiane, con monitoraggio degli obiettivi burden sharing.        Ai sensi del Decreto Legislativo 28 del 3/3/11 e del Decreto 11/5/2015 del ...

11/09/2018

Bozza nuovo decreto rinnovabili con incentivi al fotovoltaico

Sta girando in questi giorni la bozza del nuovo Decreto Rinnovabili, già approvata da Ministro dello Sviluppo Economico, che prevede incentivi per gli impianti alimentati da rinnovabili, tra cui il fotovoltaico per il periodo 2018/2020 e introduce il ...

10/09/2018

A luglio le rinnovabili coprono il 36,6% della domanda di energia. In calo il fotovoltaico

A luglio 2018 la domanda di energia è aumentata dell’1,3% rispetto allo stesso mese del 2017. Tengono le rinnovabili grazie alla buona performance dell'idroelettrico (+13,9%); calano fotovoltaico, eolico e ...

05/09/2018

Qualità e professionalità sono i requisiti minimi necessari per l’attività di O&M

Le attività di gestione e manutenzione (O&M) degli impianti fotovoltaici sono ormai diventate un segmento autonomo nel settore dell'energia solare; sempre più numerose sono le aziende che si dedicano specificamente a questo tipo di ...

04/09/2018

Fine dei dazi per i pannelli fotovoltaici cinesi

Lo scorso 31 agosto la Commissione Europea ha deciso di rimuovere le misure anti-dumping per l'importazione in Europa di moduli e celle fotovoltaiche provenienti dalla Cina      Da ieri, 3 settembre sono stati rimossi i dazi ...

03/09/2018

Uno dei più grandi impianti fotovoltaici d’Europa per Fiera Milano Rho

A2A e Fondazione Fiera Milano hanno siglato la partnership per la realizzazione dell’impianto solare che inizialmente avrà una capacità di oltre 10 MWp, assicurando un risparmio di circa 5mila tonnellate di CO2 ...

30/08/2018

Dall’Escherichia Coli l’energia per le celle fotovoltaiche

Un’equipe di ricercatori della University British Columbia, capitanata dal professor Vikramaditya Yadav, è riuscita a produrre energia modificando geneticamente il batterio e aumentando la produzione di licopene, un potente pigmento ...

09/08/2018

Acqua per Gaza: completato il più grande campo fotovoltaico della Striscia

L'Unione Europea ha realizzato il più grande campo fotovoltaico della Striscia di Gaza per alimentare progetti che forniscono acqua potabile alle persone in gravi difficoltà     La scorsa settimana l'Unione Europea ha ...