IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Ad aprile cala la produzione elettrica, ancora in crescita l'eolico

Ad aprile cala la produzione elettrica, ancora in crescita l'eolico

Ad aprile cala dello 0,6% la domanda di elettricità in Italia, l'eolico ancora positivo segna un +20,8%.  Il fotovoltaico copre il 9,1% della domanda ma cala la produzione

 

Dati Terna produzione energia elettrica ad aprile 2019

 

Pubblicato da Terna - società che gestisce la rete elettrica nazionale - il Rapporto mensile sul sistema elettrico di Aprile che, con una domanda di elettricità di 24 miliardi di kWh, segna un calo dello 0,6% rispetto allo stesso mese del 2018, risultato legato alla presenza di un giorno lavorativo in più e a una temperatura mensile mediamente più bassa di 2,2°.

 

Complessivamente nel primo quadrimestre del 2019 si registra una diminuzone delle domanda dello 0,9% rispetto al 2018.

 

Ad Aprile l’energia elettrica richiesta in Italia è stata coperta per l’89,5% da produzione nazionale, in crescita rispetto allo scorso anno e per il 10,5% dal saldo dell’energia scambiata con l’estero, in calo (-31,10%) rispetto allo scorso anno. 

 

A livello territoriale i dati sono negativi al Nord, -1,3%, e posotivi nelle altre 2 fasce: +0,2% al Centro e +0,4% al Sud.

 

A livello congiunturale si registra rispetto a marzo 2019 una variazione positiva, + 0,6%, l'andamento del trend rimane in ogni caso decrescente.

 

Bilancio energetico e rinnovabili 

Ad aprile 2019 la richiesta di energia è stata pari a 23.966GWh, in calo del 13,8% la produzione da fonti energetiche rinnovabili mentre cresce la produzine termoelettrica del 19,7%. La produzione nazionale netta pari a 21.665GWh è formata per il 41% da fonti energetiche rinnovabili (8.848GWh) ed il restante 59% da fonte termica. 

 

Composizione fabbisogno energia in Italia ad Aprile tra termico e rinnovabili

 

Per quanto riguarda le Rinnovabili a un segno + per la produzione eolica (+20,8%) corrisponde un calo della produzione fotovoltaica (- 9,6%) e di quella idroelettrica (-30,8%) rispetto all’anno precedente.

 

Nel complesso ad aprile la produzione da fonti energetiche rinnovabili registra un calo dell'1% rispetto al 2018.

 

 

Produzione fonti energetiche rinnovabili in Italia ad aprile 2019

 

Nel 2019 la produzione da fonte energetiche rinnovabili è in linea del -0,5% rispetto all’anno precedente. 

 

 

Bilancio eneregtico

Bilancio energetico ad aprile 2019 fra rinnovabili e termico

 

Ad aprile, rispetto al 2018, si è registrato unaumento della produzione da fonte termica (+19,7%), della produzione eolica (+20,8%), in flessione la produzione fotovoltaica (-9,6%) e della produzione idroelettrica (-30,8%). 

Fotovoltaico

L’energia prodotta da fonte fotovoltaica ad aprile, pari a 2.194GWh, è in calo rispetto al mese precedente di 190GWh (-8%) ma il dato progressivo annuo è in aumento rispetto all’anno precedente (+17,9%). Ad aprile il fotovoltaico ha coperto il 9,1% della domanda.

 

Fotovoltaico: produzione e consistenza ad aprile 2019

Eolico

L’energia prodotta da fonte eolica nel mese di aprile a 1.475 GWh, è in riduzione rispetto al mese precedente del 39,4% (-958GWh) e in significativo aumento rispetto all’anno precedente (+17%).

 

Produzione eolica e consistenza ad aprile 2019

Idroelettrico

Ad aprile l’energia prodotta da fonte idroelettrica (impianti a bacino, serbatoio e acqua fluente) pari a 3.235GWh è in aumento rispetto al mese precedente di 1.120GWhd (+53%) e in riduzione (-18,6%) rispetto all’anno precedente

 

Produzione Idroelettrica e Consistenza ad aprile 2019

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
09/08/2019

Il mondo a rischio "apartheid climatico"

Il cambiamento climatico avrà l'impatto peggiore sulle popolazioni più vulnerabili e i paesi meno svilippati. Secondo un esperto delle Nazioni Unite entro il 2030 potrebbe causare la povertà per 120 milioni di ...

07/08/2019

Raccolta differenziata: limportanza del corretto smaltimento

Si sa, la produzione di rifiuti è in crescita costante e con essa la necessità di attuare una raccolta differenziata efficace che possa condurre a una via di miglioramento, in un’epoca in cui l’ecosistema appare fortemente ...

01/08/2019

Il Friuli Venezia Giulia promuove il bando accumulo per il fotovoltaico

Dopo Veneto e Lombardia anche il Friuli Venezia Giulia ha approvato un emendamento del M5S per la concessione di contributi per l'installazione di sistemi di accumulo per il residenziale. Gli ultimi bandi delle Regioni per diminuire i consumi, aumentare ...

31/07/2019

Le rinnovabili nei trasporti

Pubblicato dal GSE il Rapporto "Energia nel settore dei trasporti" che fotografa i consumi energetici del settore, i cambiamenti avvenuti dal 2005, i dati sui biocarburanti immessi in consumo in Italia e la percentuale di energia ...

30/07/2019

UpTown: presentato in anteprima un appartamento dello Smart District

Si è di recente tenuta la presentazione dell’appartamento progettato dall’interior designer Andrea Castrignano, ubicato nell’edificio in linea ospitato dalla zona sud dello Smart District UpTown. Questo evento ha segnato ...

26/07/2019

29 luglio: abbiamo finito le risorse rinnovabili

Il 29 luglio è l’Overshoot Day 2019, ovvero il giorno che segna l’inizio del debito ecologico a causa dell’eccessivo sfruttamento del pianeta. Abbiamo utilizzato tutte le risorse rinnovabili. Per soddisfare il bisogno ...

26/07/2019

In UE un Piano verde da 1.000 miliardi in 10 anni

Ursula von der Leyen guida la commissione Ue: la politica, fedelissima di Angela Merkel, promette un green deal entro i suoi primi 100 giorni. La sfida del clima fra le priorità   a cura di Tommaso Tetro     Indice degli ...

25/07/2019

Al via la biopiattaforma di Sesto San Giovanni

Aggiudicata alla svizzera Tbf+Partner la gara per la progettazione della biopiattaforma di Sesto San Giovanni. Un intervento del Gruppo Cap con un investimento di 47 milioni di euro per la produzione di biometano dalla frazione umida dei rifiuti e per la ...