IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Un bando da 10 milioni di euro per progetti di ricerca sull'efficienza energetica

Un bando da 10 milioni di euro per progetti di ricerca sull'efficienza energetica

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 299 del 23 dicembre 2008 è stato pubblicato il comunicato relativo all'emanazione del “Bando per il finanziamento di progetti di ricerca finalizzati ad interventi di efficienza energetica e all'utilizzo delle fonti di energia rinnovabile in aree urbane”, indetto dal Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare. Il bando prevede lo stanziamento di 10 milioni di euro provenienti dal "Fondo per la promozione delle risorse rinnovabili" introdotto dalla legge n° 311 del 30 dicembre 2004. Tali fondi andranno a finanziare studi e progetti di ricerca, finalizzati ad aumentare l'efficienza energetica negli usi finali e modi di utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili; allo studio di interventi orientati alla riduzione di emissione di inquinanti nelle aree urbane; alla produzione,stoccaggio e distribuzione di idrogeno da fonti rinnovabili.

Il bando prevede che ogni progetto dovrà rispondere a particolari requisiti, in particolare, elevata replicabilità e tempi ridotti per trasferire i risultati al settore industriale.

Il costo complessivo per ogni progetto dovrà essere compreso tra i 300 mila e 3 milioni di euro, il bando stabilisce una percentuale massima di contributo pari al 50% dei costi ammissibili e fino al 40% in caso di collaborazione fra una grande impresa e un organismo di ricerca, per quanto riguarda progetti di sviluppo sperimentale.

La durata del progetto di ricerca non dovrà essere inferiore ai 12 mesi e non superiore ai 24, solo nel caso in cui si preveda la realizzazione di prototipi la sperimentazione relativa alle prestazioni degli stessi e la validazione dei risultati, la durata massima del progetto potrà essere di 36 mesi.

La domanda di contributo può essere presentata da imprese associate – anche in forma temporanea – che comprendono enti pubblici di ricerca la cui quota di partecipazione non sia superiore al 50%. In via facoltativa le imprese associate potranno comprendere anche associazioni di categoria, agenzie energetiche locali, Esco (Energy Service Company), agenzie, enti o istituti preposti alla comunicazione, informazione e formazione in materia ambientale, enti pubblici.

Le domande di contributo dovranno essere presentate solo via posta a partire dal 23 dicembre 2008 - data della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del comunicato - “e non oltre cinque mesi dal primo giorno utile alla ricezione”.

Un bando da 10 milioni di euro per progetti di ricerca sull'efficienza energetica

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
15/07/2019

Il fotovoltaico integrato per la transizione verso citt sostenibili

SolarPower Europe ed ETIP PV hanno recentemente presentato un Rapporto che evidenzia l'enorme potenziale delle tecnologie BIPV (Building Integrated Photovoltaics) a sostegno della transizione verso città europee a zero emissioni di ...

15/07/2019

Le residenze sostenibili ad Eindhoven

Portare il verde nel centro città per garantire una qualità di vita sostenibile ed efficiente alle future generazioni: il nuovo complesso residenziale Nieuw Bergen in corso di costruzione a Eindhoven progettato da MVRDV.   a cura ...

09/07/2019

Decreto FER 1, c' la firma dei Ministri

Il ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio e quello dell'Ambiente, Sergio Costa, hanno firmato il Decreto Rinnovabili con l'obiettivo di sostenere la produzione di energia da FER per il raggiungimento dei target europei al 2030 fissati dal Piano ...

09/07/2019

Mobilit sostenibile: liniziativa di Fotovoltaico Semplice per un impatto zero

Il progetto di mobilità sostenibile lanciato da Fotovoltaico Semplice, azienda di proprietà del gruppo IMC Holding, vuole incentivare la diffusione dei mezzi di trasporto a impatto zero. Alla guida della società Daniele Iudicone e Mauro ...

03/07/2019

Centrali aperte e interattive: liniziativa di Enel Green Power

Anche quest’anno Enel Green Power ha aperto le porte delle sue centrali con una novità: il progetto “Centrali Interattive”. Questa iniziativa, inaugurata nella prestigiosa centrale Taccani di Trezzo sull’Adda, coinvolge il ...

27/06/2019

Entro il 2050 servir fino al 27% in pi di energia

Pubblicato uno studio italiano del Cmcc su Nature, aumento domanda soprattutto per raffreddare gli uffici. Un’analisi globale con proiezioni di temperatura su 21 modelli climatici, e la creazione di cinque scenari socio-economici; si va da un ...

26/06/2019

Energia solare su tutti i tetti nell'UE per combattere il cambiamento climatico!

La nuova campagna lanciata da SolarPower Europe chiede di introdurre nella legislazione UE l'obbligo dell'energia solare su tutti gli edifici nuovi e ristrutturati, residenziali, commerciali e industriali. Risparmi per oltre 4 milioni di tonnellate ...

24/06/2019

Anche la Lombardia promuove il bando accumulo per il fotovoltaico

Alcune misure per diminuire i consumi, aumentare l’efficienza energetica del patrimonio edilizio esistente, investire in rinnovabili e rispettare gli obiettivi europei. Come si muovono le Regioni: Veneto e anche Lombardia incentivano ...