Advertisement

Pannelli fotovoltaici sulle caserme militari

E' stato firmato un accordo, nato con l'obiettivo di garantire l'autosufficienza energetica delle forze armate, dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Biagio Abrate, dal Segretario Generale della Difesa/Direttore Nazionale degli Armamenti, Generale di Squadra Aerea, Claudio De Bertolis e dal Presidente del Consiglio di Amministrazione di "Difesa Servizi S.p.A.", Geneale di Corpo d'Armata, Armando Novelli.
L'attività di "Difesa Servizi S.p.A." partirà dalle energie rinnovabili. Dopo la firma del contratto di servizio, infatti, è stata siglata anche la prima convenzione attuativa che affida alla Società la gestione di 64 siti in uso alla Difesa dove potranno essere installati pannelli fotovoltaici.

"L'obiettivo – ha spiegato il Ministro della Difesa – è quello di rendere autosufficienti le Forze Armate dal punto di vista energetico, abbattendo notevolmente i costi ora sostenuti".

Il Ministro ha inoltre annunciato che verrà costituito un Comitato consultivo del quale faranno parte, oltre ai due Sottosegretari di Stato alla Difesa ed ai Vertici militari della Difesa, rappresentanti di tutti gli schieramenti politici presenti in Parlamento, sia della maggioranza sia dell'opposizione, ed al quale potranno essere invitati i Presidenti delle Commissioni di Camera e Senato.

"Un comitato – ha concluso La Russa – che avrà come compito principale quello di fornire informazioni sull'attività svolta, nel segno della massima trasparenza.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento