Advertisement

Premio per la migliore tesi di laurea nel settore delle rinnovabili

Il GSE mette a disposizione 3000 euro per la migliore tesi sul progresso scientifico e tecnologico a favore della sostenibilità

Il Comitato Leonardo opera dal 1993 su iniziativa comune dei Senatori Sergio Pininfarina e Gianni Agnelli, di Confindustria, dell’ICE e di un gruppo d’imprenditori, con l’obiettivo di promuovere il Sistema paese Italia, attraverso iniziative volte a metterne in rilievo le doti di imprenditorialità, creatività artistica, raffinatezza e cultura che si riflettono nei suoi prodotti e nel suo stile di vita.

Coerentemente con questa filosofia il Comitato Leonardo promuove anche per il 2016 l’iniziativa Premi di Laurea, riconoscimento per le migliori tesi sull’eccellenza del “Made in Italy” in diversi settori, tra cui lo sviluppo sostenibile.

Il GSE – Gestore Servizi Energetici ha deciso di rinnovare la propria collaborazione mettendo a disposizione una borsa di studio del valore di 3.000 euro.
Il bando vuole premiare ricerche di giovani studiosi dedicate allo sviluppo scientifico e tecnologico nel settore delle rinnovabili e dell’efficienza energetica in Italia, con particolare riguardo ad aspetti come l’innovazione tecnologica, lo sviluppo di filiere industriali in Italia, l’integrazione delle energie rinnovabili nelle reti energetiche, le potenzialità dello sviluppo delle fonti rinnovabili e le applicazioni dell’efficienza energetica in edilizia.
Oltre a voler sostenere i giovani talenti il Premio offerto dal GSE ha l’obiettivo di suggerire nuove idee per la crescita e lo sviluppo sostenibile dell’economia del nostro Paese.

Tra i criteri di valutazione per l’assegnazione del Premio rientrano la qualità dell’analisi, il grado di innovazione e l’applicabilità dei risultati del progetto.

Potranno partecipare coloro che avranno sviluppato una tesi di laurea specialistica attinente al tema del bando.

Per candidarsi occorre inviare il modulo di adesione al concorso, completo della tesi in formato elettronico e di una breve sintesi del lavoro, alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo (via Liszt 21 – 00144 Roma tel. 0659927990 – segreteria@comitatoleonardo.it) entro e non oltre il 4 novembre 2016.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Premi e Concorsi

Le ultime notizie sull’argomento