PV Grid: facilitare l’integrazione del fotovoltaico nelle reti di distribuzione

Pubblicato un Advisory Paper con una serie di raccomandazioni di carattere normativo e regolatorio

Il Consorzio del progetto europeo PV Grid che da maggio 2012 sta lavorando per cercare soluzioni tecniche in grado di incrementare l’integrazione del fotovoltaico (PV) nelle reti di distribuzione, ha pubblicato un documento di consultazione (Advisory Paper) in cui vengono presentate una serie di raccomandazioni di carattere normativo e regolatorio per facilitare l’implementazione di queste soluzioni tecniche. Lo scopo complessivo del progetto PV GRID, che si concluderà a ottobre 2014, è quello di contribuire a ridurre le barriere che stanno rallentando o complicando l’integrazione su larga scala degli impianti fotovoltaici nelle reti di distribuzione in Europa.

Diverse le sfide analizzate nell’Advisory Paper di PV GRID:

– assicurare condizioni eque nell’applicazione della riduzione di potenza fotovoltaica;
– regolare opportunamente l’autoconsumo dell’energia fotovoltaica;
– sfruttare le potenzialità tecniche avanzate degli inverter fotovoltaici;
– promuovere la diffusione di sistemi di accumulo sia lato distributore che lato autoproduttore;
– favorire le applicazioni per la gestione della domanda attiva (demand response);
– incentivare lo sviluppo delle “smart grid”.

Nei prossimi tre mesi i partner nazionali di PV GRID (Atene, Berlino, Bratislava, Bruxelles, L’Aia, Lisbona, Londra, Madrid, Parigi, Praga, Roma, Sofia, Stoccolma, Vienna, Varsavia) organizzeranno un workshop in ciascuno dei 15 paesi che partecipano al progetto, per discutere con i principali stakeholders nazionali le soluzioni tecniche più opportune da implementare in ciascun paese, tenendo conto delle specificità locali. Gli esiti di queste consultazioni verranno utilizzati per la stesura di una versione aggiornata dell’Advisory Paper, che verrà pubblicata durante l’estate 2014.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento