Strumento per rendere le rinnovabili più programmabili

RSE ha realizzato il portale SunRiSE per la consultazione e le previsioni delle fonti rinnovabili non programmabili

RSE presenta il nuovo portale per la consultazione gratuita di misure, stime da satellite e previsioni delle fonti rinnovabili non programmabili.

La disponibilità delle FER, idroelettrico, fotovoltaico ed eolico, non è infatti nota e non si può programmare a seconda delle esigenze degli utenti ma dipende da fattori legati al meteo.

Considerando che l’apporto delle FRNP è in continua crescita, aumenta di conseguenza il rischio di instabilità del sistema elettrico, a causa degli sbilanciamenti che si creano tra la produzione e il consumo dell’energia immessa in rete.

Il portale web-gis SunRISE è un utile strumento che aiuta nel monitoraggio e nella previsione delle fonti energetiche rinnovabili non programmabili.

In particolare attraverso il portale SunRiSE è possibile consultate le mappe dell’irradianza al suolo del giorno precedente, le mappe della cumulata annuale dell’energia incidente sul piano orizzontale per ciascun anno dal 2005 ad oggi e, per ciascun anno, le 12 mappe mensili dell’energia giornaliera media.

Sono inoltre disponibili – si legge sul sito SunRISE – mappe previsionali fino a +2 giorni sia per la fonte solare, attraverso la GHI (Global Horizontal Irradiance) e la DNI (Direct Normal Irradiance), sia per la fonte eolica con la velocità del vento stimata a 10 metri dal suolo. Le mappe sono realizzate a partire dalle elaborazioni prodotte dal modello meteo RAMS, che operativamente corre su macchine RSE utilizzando dati di analisi del centro meteorologfico europeo ECMWF.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Eolico, Idroelettrico, Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento