Tecnologia Ecosism per un progetto in Sardegna

Nel comune di Olbia (OT) è stato realizzato uno dei primi progetti di edifici ecosostenibili grazie al Piano Casa regionale.
Per il progetto è stato utilizzato il sistema ECOSISM® dalla ditta di costruzioni fidelizzata da tempo esperta nel costruire antisismico a risparmio energetico ECOSISM®.
Il progetto prevedeva che venissero rispettate particolari esigenze del cliente finale che desiderava continuare ad abitare nel piano esistente sottostante durante le lavorazioni sull’edificio.
Il programma ha previsto lo smantellamento del tetto esistente e la sopraelevazione di un piano.
Le richieste sono state ampiamente rispettate grazie al sistema costruttivo di rapida esecuzione e su misura che garantisce tranquillità nel periodo dei lavori, pulizia ed ordine in cantiere.
 
Nel cantiere è stato utilizzato il modulo a getto singolo 5+5NES27 con isolante EPS 150 kpa e all’interno 15 centimetri di calcestruzzo armato sia per le pareti perimetrali sia per le pareti portanti interne. Per quanto concerne i tramezzi interni invece si è utilizzato il modulo singolo 8TES10 sempre con isolante EPS 150 kpa; ed infine il solaio autoportante armato ed alleggerito per non appesantire la struttura sottostante con elevate prestazioni di isolamento e risparmio energetico.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Architettura sostenibile

Articoli

ECOSISM

Ecosism ha studiato un innovativo sistema costruttivo che permette di realizzare edifici eco-compatibili in grado di ...

Le ultime notizie sull’argomento