IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Formazione professionale > Certificati verdi: trend evolutivi, strumenti di trading ed elementi di protezione dal rischio

Certificati verdi: trend evolutivi, strumenti di trading ed elementi di protezione dal rischio

FORMAZIONE PROFESSIONALE
01/12/2010
Luogo: Milano

Come funziona il mercato dei Certificati Verdi? Quali i possibili scenari futuri di prezzo? Come proteggersi dal rischio volatilità? Come sta cambiando la legislazione?Queste alcune delle domande a cui APER si popone di rispondere attraverso la giornata di approfondimento del 1 dicembre presso l'Andreola Central Hotel di Milano. Il programma, dopo un breve aggiornamento circa la normativa di riferimento, prevede un'analisi dell'andamento del mercato dei CV a cura dell'Osservatorio APER, che da anni fornisce all'Associazione e agli esperti di settore un quadro completo dell'andamento di questo specifico mercato. Con l'occasione sarà quindi distribuito ai partecipanti l'ultimo numero dell'Osservatorio.
Verranno dunque esplorate le ragioni della volatilità dei prezzi al fine di meglio individuare i loro possibili andamenti alla luce dell'attuale asimmetria del mercato e dei possibili nuovi orizzonti normativi.
La giornata prevede i contributi degli operatori di mercato che sapranno descrivere i meccanismi di funzionamento dei contratti tipici di scambio dei CV, di advisor degli istituti di credito che illustreranno il contrasto fra l'attuale struttura del mercato e il rischio sul finanziamento, e di manager del project financing che discuteranno di come le attuali incertezze, volatilità e livelli previsti di prezzo si riflettono sui contratti di finanziamento.
Una specifica sezione verrà inoltre dedicata ad esplorare e descrivere gli strumenti di hedging e risk management, elementi di una nuova strategia di approccio al mercato ma anche di accesso al finanziamento.

Scarica il programma e le condizioni di partecipazione.
Sono previste agevolazioni sulla quota d'iscrizione per gli associati APER.
 
L'evento si terrà presso:
Sala Paganini, Andreola Central Hotel, Via Domenico Scarlatti, 24 - 20124 Milano
 
Per maggiori informazioni:
Alida Speciale
Centro Formazione APER
Via Pergolesi 27, 20124 Milano
Tel. (+39) 02 / 6692 673  Fax  (+39) 02 / 6749 0140
e-mail: formazione@aper.it

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

I prossimi eventi su questo argomento
Dal 08/02/2017 al 09/02/2017
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Progettazione energetica degli edifici e attestazione della prestazione

Luogo: Roma

Dopo il consolidamento dell’applicazione dei D.M. 26/06/2015 - che hanno cambiato il quadro di riferimento nel settore - altre importanti novità si sono registrate nel campo della normativa tecnica che occorre conoscere ed applicare. Sono state ...

23/02/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Piano del colore 2.0: progettare il colore in città

Luogo: Milano

Viero propone per il 2017 una serie di 4 webinar per approfondire le conoscenze del sistema d’isolamento termico a cappotto e le finiture di facciata più innovative. Coloro che seguiranno integralmente il percorso formativo 2016, potranno ...

Dal 12/05/2017 al 13/05/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo

Luogo: Matera

AiCARR organizza a Matera CLIMAMED 2017 sul tema “Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo", organizzato in collaborazione AICVF (Francia), ATECYR (Spagna) e TTMD (Turchia). Il retrofit sugli edifici storici è un ...

Dal 24/10/2017 al 26/10/2017
FIERA

Ecomondo Brasil

Luogo: San Poalo, Brasile

Eomondo, manifestazione di settore più importante in Italia e seconda in Europa, ha fatto dei convegni scientifici uno dei suoi asset principali. Come noto, il modello si basa sull’attivazione di un Comitato Tecnico Scientifico che genera, ...