IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Convegni e seminari > COP21: cosa deve cambiare nella politica energetica italiana

COP21: cosa deve cambiare nella politica energetica italiana

CONVEGNO/SEMINARIO
24/05/2016
Luogo: Roma

assoRinnovabili organizza il convegno “COP21: cosa deve cambiare nella politica energetica italiana”, occazione per discutere di una politica energetica che favorisca l’utilizzazione di tecnologie e fonti a basse emissioni e definisca una vera e propria “road map” di decarbonizzazione.

 

Istituzioni e Imprese esamineranno le modalità di attuazione degli impegni presi con l’accordo COP21 e gli effetti sulla politica energetica del nostro Paese. Nel corso dell’incontro verranno presentate la ricerca dell’Istituto Althesys “Il Global Cost dell’energia e gli effetti dello sviluppo delle rinnovabili” e una sintesi della ricerca “Italy Climate Report 2016” della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile.

Programma

9.40 - Registrazione partecipanti

10.00 - Apertura lavori
Agostino Re Rebaudengo, Presidente assoRinnovabili
I sessione: keynote speakers
10.20 - Presentazione ricerca “Il Global Cost dell’energia e gli effetti dello sviluppo delle rinnovabili”
Alessandro Marangoni, Amministratore Delegato Althesys
10.40 Presentazione studio “La svolta dopo l’Accordo di Parigi – Italy Climate Report 2016”
Edo Ronchi, Presidente Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile
II sessione: tavole rotonde
11.00 Quali azioni per rilanciare l’energia rinnovabile in Italia?
Simone Mori, Presidente designato Assoelettrica
Rossella Muroni, Presidente Legambiente Nazionale
Agostino Re Rebaudengo, Presidente assoRinnovabili
Carlo Franco Pignoloni, Responsabile Europe Area Enel Green Power
11.45 Quali cambiamenti nella politica energetica italiana?
Teresa Bellanova*, Vice Ministro Sviluppo Economico
Enrico Borghi, Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati
Basilio Catanoso, Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati
Gianni Girotto, Commissione Industria, Commercio, Turismo del Senato della Repubblica
Giuseppe Marinello, Presidente Commissione Territorio, Ambiente, Beni Ambientali del Senato della
Repubblica

 

Modera: Michele Renzulli, TG1
12.30 Conclusioni
Gianluca Galletti, Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

 

COP21: COSA DEVE CAMBIARE NELLA POLITICA ENERGETICA ITALIANA 

Roma, Tempio di Adriano in Piazza di Pietra, 

24 maggio, dalle ore 10:00 alle ore 13:00. 
per iscriversi è necessario inviare una mail info@assorinnovabili.it con oggetto "iscrizione convegno 24 maggio"

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

COP21: cosa deve cambiare nella politica energetica italiana
I prossimi eventi su questo argomento
23/02/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Piano del colore 2.0: progettare il colore in città

Luogo: Milano

Viero propone per il 2017 una serie di 4 webinar per approfondire le conoscenze del sistema d’isolamento termico a cappotto e le finiture di facciata più innovative. Coloro che seguiranno integralmente il percorso formativo 2016, potranno ...

Dal 12/05/2017 al 13/05/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo

Luogo: Matera

AiCARR organizza a Matera CLIMAMED 2017 sul tema “Retrofit di edifici storici nell’area del Mediterraneo", organizzato in collaborazione AICVF (Francia), ATECYR (Spagna) e TTMD (Turchia). Il retrofit sugli edifici storici è un ...

Dal 24/10/2017 al 26/10/2017
FIERA

Ecomondo Brasil

Luogo: San Poalo, Brasile

Eomondo, manifestazione di settore più importante in Italia e seconda in Europa, ha fatto dei convegni scientifici uno dei suoi asset principali. Come noto, il modello si basa sull’attivazione di un Comitato Tecnico Scientifico che genera, ...