Infobuild
I portali esteri di Infobuild
Iscriviti alla newsletter
Riceverai gratuitamente tutte le informazioni su architettura sostenibile, risparmio energetico e fonti rinnovabili
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Convegni e seminari > L’attuazione della direttiva RES (RenewableEnergy Sources). Opportunità per il risparmio energetico e possibili soluzioni tecnologiche

L’attuazione della direttiva RES (RenewableEnergy Sources). Opportunità per il risparmio energetico e possibili soluzioni tecnologiche

CONVEGNO/SEMINARIO
Dal 14/06/2012 al 13/06/2012
Luogo: Bari

Dopo l'ottima affluenza di pubblico registrata nelle edizioni di Torino, Napoli e Catania, AiCARR, l'Associazione Italiana Condizionamento dell'Aria, Riscaldamento e Refrigerazione, organizza a Bari il 14 giugno il convegno "L'attuazione della direttiva RES (Renewable Energy Sources). Opportunità per il risparmio energetico e possibili soluzioni tecnologiche".
L'argomento è di particolare interesse per i professionisti di settore, e non solo: la Direttiva RES sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili è stata recepita in Italia dal D.Lgs. 28/11, notissimo come Decreto Rinnovabili, un provvedimento fondamentale per l'evoluzione degli impianti di climatizzazione nel nostro Paese, soprattutto nell'ottica del risparmio energetico.
L'evento che si svolgerà presso l'aula magna Attilio Alto del Politecnico di Bari nasce dall'esigenza di AiCARR di presentare e analizzare criticamente i problemi e le difficoltà sollevate dal D. Lgs 28/ 11 per gli aspetti riguardanti le rinnovabili termiche.
Dopo avere ufficializzato la propria posizione sul Decreto con la pubblicazione del Position Paper dedicato a questo tema, l'Associazione presenta ora il documento nell'ambito del convegno di Bari, sottolineando due importanti problematiche di fondo: la possibile incongruenza del D. LGS 28/11 rispetto alla legislazione sull'efficienza energetica e la particolarità del clima mite italiano, che richiede un approccio differente rispetto a quello adatto per il Nord Europa.
Per quanto riguarda il primo aspetto, il D.Lgs. 28/11 si basa sul concetto di energia finale, intesa come l'energia consumata dall'utente finale, mentre tutta la legislazione sull'efficienza energetica è basata sul concetto di energia primaria. Per il secondo aspetto, alcune tecnologie (come il recupero di calore dall'aria espulsa e dalla condensazione dei gruppi frigoriferi) sono erroneamente escluse dalle fonti rinnovabili. In taluni casi, entrambe le problematiche portano a premiare con una percentuale maggiore di produzione da energia rinnovabile sistemi che in assoluto consumano più energia. Questa palese incongruenza può essere superata del tutto applicando i metodi di calcolo proposti da AiCARR nel suo documento.
Accanto a questi temi, di fondamentale interesse per i progettisti e per chi opera a vario titolo nel sistema edificio-impianto, il convegno contestualizza il D.Lgs. 28/11 in un panorama più ampio, analizzando gli obiettivi espressi dalla Comunità Europea con l'emanazione della Direttiva RES, e offre spazio alla presentazione di soluzioni pratiche per la sostenibilità energetica degli impianti, anche nell'ottica del concetto di "edifici a energia zero", recentemente introdotto da un'altra importante Direttiva Europea, la 2010/31/UE.
Al convegno, moderato da Francesco Ruggiero (Dipartimento di Scienze Ingegneria Civile e Architettura del Politecnico di Bari), interverranno Marco Filippi (Dipartimento di Energetica del Politecnico di Torino), Walter Grattieri (Dipartimento Sviluppo Sistemi Elettrici - RSE), Matteo Bo e Giorgio Bo, (Prodim srl, Torino) e Michele Vio (Presidente di AiCARR).

Scarica la brochure informativa

Per ulteriori dettagli e informazioni è possibile consultare il sito www.aicarr.org
 

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

I prossimi eventi su questo argomento
Dal 05/06/2015 al 12/09/2015
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Diagnosi e Certificazione Energetica degli Edifici

Luogo: Napoli

Il corso è stato formalmente autorizzato, ai sensi del DPR 75/2013 e s.m.i., dal Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE), Ministero delle Infrastrutture (MIT) e Ministero dell’Ambiente (MATTM) ed è tenuto da ...

Dal 28/08/2015 al 06/09/2015
FORMAZIONE PROFESSIONALE

ZEBSS - Zero Energy Buildings Summer School

Luogo: Milano

La Direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica nell’edilizia prescrive che entro il 31/12/2020 tutti gli edifici europei di nuova costruzione siano a energia quasi zero (nearly zero energy buildings, NZEB), anticipando al 31/12/2018 il termine per ...

03/09/2015
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Salerno. Il nuovo APE 2015: cosa contiene e come si compila

Luogo: Salerno

Questa esercitazione pratica è aperta a tutti e si svolgerà giovedì 3 settembre alle ore 14.30 presso Mediterranea Hotel & Convention Center Salerno - Via S. Allende - Salerno.
Dal 1° Luglio 2015 ...

Dal 07/09/2015 al 12/09/2015
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Analyzing DATA, workshop residenziale di riqualificazione architettonica-energetica-ambientale

Luogo: Pesaro-Urbino

Dopo il successo dalla edi­zione 2014, l’associazione no profit R.E.S.E.T. e la sezione di Pesaro e Urbino dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura, organizza “Analyzing DATA – ex scuderie del DUCA - Urbino”, edizione 2015 ...

Workshop reset urbino
08/09/2015
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Ferentino. Il nuovo APE 2015: cosa contiene e come si compila

Luogo: Ferrara

Questa esercitazione pratica è aperta a tutti e si svolgerà martedì 8 settembre alle ore 9.00 presso Hotel Bassetto - Via Casilina Km 74.600 - Ferentino (FR) .
Dal 1° Luglio 2015 entreranno in vigore ...

Dal 17/09/2015 al 18/09/2015
FIERA

CONDOMINIO EXPO

Luogo: Bergamo

Bergamo Capitale Nazionale del Condominio con la Seconda Edizione di Condominio Expo: Riqualificazione, Efficientamento Energetico, Amministrazione Condominiale, Finanza e Innovazione per conquistare oltre 1.200.000 condomini in Italia.
Il condominio e ...

17/09/2015
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Roma. Etichettatura Energetica: arrivare preparati al 26 settembre 2015

Luogo: Roma

Con l'entrata in vigore dei nuovi Regolamenti europei in materia di Ecodesign ed Etichettatura Energetica per gli apparecchi e i sistemi di riscaldamento degli ambienti e di produzione di acqua calda sanitaria, dal 26 settembre 2015 scatterà l'obbligo ...

17/09/2015
FORMAZIONE PROFESSIONALE

Treviso. Etichettatura Energetica: arrivare preparati al 26 settembre 2015

Luogo: Treviso

Con l'entrata in vigore dei nuovi Regolamenti europei in materia di Ecodesign ed Etichettatura Energetica per gli apparecchi e i sistemi di riscaldamento degli ambienti e di produzione di acqua calda sanitaria, dal 26 settembre 2015 scatterà l'obbligo ...

Partnership