IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Progetti > HeadQuarter di 3M

HeadQuarter di 3M


  • Luogo
    Pioltello, Milano
  • Cronologia
    - progetto: 2008
    - realizzazione: da 2009 a 2010
  • Superficie di intervento
    10.300 mq
  • Importo dei lavori
    16.500.000 €
  • Committente
    Pirelli Real Estate
  • Progettisti
    Cucinella Mario
  • Impresa
    Strutture SCE Project, Impianti TiFs Ingegneria Srl
  • Categoria di intervento
    UFFICI

 

L'edificio, il primo in realizzazione, fa parte del masterplan dell'area completato da MCA nel 2005.
Si tratta di una struttura lineare, terrazzata, lunga 105 metri per 21 di larghezza, di altezza variabile tra i due e i cinque piani.
La forma e l'orientamento ottimali consentono un efficace controllo ambientale: le facciate nord, est e ovest sono progettate con vetri e particolari sistemi di ombreggiatura.
Il fronte sud è stato disegnato con una serie di terrazze che offrono spazi ombreggiati.
Le terrazze agiscono inoltre come tampone ambientale proteggendo dagli sbalzi climatici estremi in estate e inverno.
L'analisi ambientale del contesto ha portato alla scelta di soluzioni attive per il tetto e le facciate.
Vi sono integrati pannelli fotovoltaici che, oltre a produrre energia, conferiscono un aspetto tecnologico alla costruzione.  

Alla presenza dei rappresentanti della Regione Lombardia, del Sindaco di Pioltello e dell'Amministratore Delegato di Pirelli RE Carlo Puri Negri, Mario Mascolo - Amministratore Delegato di 3M Italia - nel 2008 ha posato la prima pietra dell'edificio all'interno del Malaspina Business Park, progetto riconosciuto dal Kyoto Club come esempio di eccellenza per la riduzione del consumo e dell'impatto ambientale.
«La decisione di dare il via a quest'opera, che sarà di nostra diretta proprietà, rappresenta una dimostrazione di fiducia nei confronti del "sistema Italia" e delle sue potenzialità da parte di 3M. La 3M continua a credere ed investire nel nostro Paese - ha affermato  Mario Mascolo.
Il progetto dà corpo al concetto di innovazione sostenibile, che guida l'azienda nell'ideazione e sviluppo dei propri prodotti. Non a caso, il nuovo Headquarter si "vestirà" letteralmente di soluzioni tecnologiche targate 3M e rappresenterà al meglio il nostro impegno a rispettare l'ambiente fisico e sociale.
La scelta dell'ubicazione per la sede, a poche centinaia di metri dall'attuale, è anche studiata per evitare disagi ai nostri dipendenti.»
Il nuovo building e il conseguente allestimento degli spazi interni sono realizzati nel rispetto dei più recenti criteri di sostenibilità ambientale.
Il progetto ha previsto inoltre particolare attenzione al contenimento dei consumi energetici in tutte le stagioni dell'anno, soprattutto attraverso l'utilizzo di materiali edilizi e costruttivi eco-compatibili e alla scelta di tecnologie impiantistiche all'avanguardia.
Inoltre sulla copertura dell'edificio sono stati installati pannelli fotovoltaici.
Il complesso si sviluppa in senso orizzontale, garantendo la presenza di ampie fasce di verde e spazi per lo svago ed il relax. L'habitat ufficio, invece, viene inteso come strumento di socialità e di efficacia aziendale, per questo motivo particolare attenzione è stata data alla realizzazione di un ambiente fisico accogliente e dinamico tramite il controllo delle soluzioni architettoniche, materiali, colori, illuminazione e arredo.
La superficie totale dell'area coprirà 10.600 mq e gli spazi sono distribuiti su 5 piani fuori terra ed uno interrato, destinato a parcheggi e magazzini.
L'edificio punta ad essere il naturale punto di richiamo e di incontro tra 3M e i propri clienti.
Gran parte del piano terreno e del primo piano sono per questo destinati a spazi che possono favorire il contatto col pubblico, quali un'area di accoglienza, sale riunioni, una zona espositiva e dimostrativa dei prodotti 3M ed un informale e rilassato internet bar.
 
Il progetto intende creare, in funzione dei requisiti espressi da 3M, una forte qualità ambientale a beneficio delle 600 postazioni di lavoro oltre ad un'economicità della gestione dell'immobile. Verranno utilizzati prodotti 3M per il settore Construction (strutturali, per finitura e per cantieristica) come parte integrante del progetto.
La realizzazione della nuova sede di 3 M, coordinata dal Gruppo Tecnico della Società, ha visto la partecipazione di una serie di esperti e consulenti, a partire da Cushman & Wakefield, società di servizi per il mercato degli immobili commerciali.
La nuova opera si inserisce in Ecobuilding, il programma di Pirelli RE avviato lo scorso anno per costruire nel rispetto dell'ambiente.
Ecobuilding è il programma integrato di un operatore immobiliare per costruire nel rispetto dell'ambiente.
I lavori di costruzione del nuovo edificio, a due passi dall'attuale sede di 3M di Segrate, termineranno quest'anno.
 

Consiglia questo progetto ai tuoi amici

Commenta questo progetto

Il progetto è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI
RISPARMIO ENERGETICO