A Londra la prima torre con turbine incorporate

Strata Tower più noto come "The Razor" è uno skyline moderno, progettato a Londra, alto 148 metri e sormontato da tre turbine eoliche da 19KW, per la prima volta integrate architettonicamente nella facciata, che produrranno energia sufficiente a soddisfare l'8% del proprio fabbisogno.
L'edificio è stato progettato da Hamiltons Architect di Londra; la  torre sviluppata dalla Brookfield Europe, con i suoi  42 piani è sufficientemente alta per superare gli edifici circostanti, riuscendo così a sfruttare appieno la velocità del vento della zona, che viaggia intorno ai 50 chilometri orari. La torre è costata 113 milioni di sterline e dovrebbe essere completata entro il prossimo maggio, l'edificio accoglierà 408 appartamenti.

Per ridurne il rumore durante il funzionamento le turbine, progettate per produrre 50 MWh (Mega watt per ora), hanno 5 lame invece delle tre inizialmente previste. Ognuna delle turbine inoltre, il cui rotore ha  diametro di 9 metri, ha un peso di  cinque tonnellate ed è dotata  di quattro smorzatori di vibrazione. 
Il grattacielo vanta inoltre altre strategie di bioedilizia, come l'uso esclusivo della ventilazione naturale e di vetri ad alte prestazioni che manterranno l'energia spesa dal palazzo inferiore del 6% rispetto al fabbisogno richiesto dell'edificio.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Eolico

Le ultime notizie sull’argomento