Sika ComfortFloor® PS-24 per risparmiare oltre il 20% di energia

SIKA

Le  resine poliuretaniche, colorate ed elastiche di Sika protagoniste di un intervento di riqualificazione efficiente a Vicenza 

 Pavimento Sika Comfort Floor per risparmiare il 20% di energia

Il nuovo edifico del Centro Edile Andrea Palladio di Vicenza, ente paritetico provinciale che promuove corsi di formazione e aggiornamento in edilizia, si caratterizza per efficienza energetica e sostenibilità.

La sede su un totale di 1200 metri quadrati comprende 9, un laboratorio di 500 metri quadri e un auditorium di 200 metri2.
La parte esterna di 6 mila metri quadrati diventerà un laboratorio all’aperto per addestramenti ed esercitazioni.

La struttura verrà dotata di soluzioni ad alta efficienza energetica e è presente anche un impianto fotovoltaico in copertura.

L’intervento di Sika

Nell’edifico era necessario realizzare una pavimentazione continua, resistente e facile da pulire, considerando il passaggio di alunni e insegnanti. Inoltre la scelta è stata quella di personalizzare le aule con colori diversi.

Pavimentazioni Sika ComfortFloor di colore blu

In tutta la scuola è stato proposto ed applicato, con la collaborazioni degli studenti della Scuola Edile, il sistema Sika Comfortfloor® PS-24 costituito da resine poliuretaniche, colorate ed elastiche e particolarmente adatto per l’uso nelle aree con un alto traffico pedonale visti i numerosi vantaggi che assicura, tra i quali la resistenza alla movimentazione delle sedie e allo scivolamento, l’isolamento acustico e la classe di reazione al fuoco Bfl-s1 (EN 13501-1).

Le fasi dell’intervento

Dopo che il calcestruzzo nuovo è stato levigato e pallinato ed è stata eliminata la polvere, la pavimentazione è stata primerizzata con Sikafloor®-156 addensato con sabbia di quarzo per un consumo di circa 0,4 kg/mq.
In seguito è stata applicata una resina poliuretanica bicomponente, colorata, elastica e a bassa emissione di VOC, Sikafloor®-3000 con un consumo di 2,8 kg/mq per uno spessore totale di 2 mm.

Il pavimento è stato poi protetto con uno strato di finitura composto da una resina poliuretanica all’acqua, colorata, opaca Sikafloor®-304 W con un consumo di ca. 0,15 kg/mq per mano.

Per questo progetto, la valutazione LCA del Ciclo di Vita è stata eseguita paragonando un sistema con linoleum ed il sistema Sika ComfortFloor® PS-24.
Il metodo LCA valuta l’impatto di un prodotto o di un sistema sull’ambiente, considerando il Ciclo di Vita parziale o totale e valutando le fasi di preproduzione, produzione, applicazione, uso e manutenzione, fine vita e dismissione finale.

I risultati mostrano che il sistema in linoleum ha circa il 50% in più di Potenziale di Riscaldamento Globale (GWP) rispetto al sistema Sika ComfortFloor® PS-24. Anche in termini di quantità totale di energia proveniente da fonti rinnovabili e non rinnovabili (CED) il risultato è a favore del sistema Sika con ca. il 20% in meno di energia consumata rispetto ad un sistema resiliente.

Grazie allo studio LCA è possibile valutare i potenziali impatti ambientali dei sistemi durante tutto il ciclo di vita e dimostrare che un contributo alla costruzione sostenibile è possibile scegliendo Sika ComfortFloor®, un sistema di pavimentazione ad alte prestazioni, lunga durata e basso consumo energetico rispetto ad un sistema epossidico.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

Focus prodotti dall'Azienda