Vitosol 200-FM, primo collettore solare al mondo antistagnazione

Viessmann propone il pannello solare ad alta efficienza con tecnologia brevettataThermProtect” che difende il panello dalle alte temperature allungandone la vita

Il nuovo collettore solare piano Vitosol 200-FM è il primo pannello al mondo con brevetto Viessmann “ThermProtect” che propone una nuova concezione di solare termico: grazie infatti  allo speciale materiale impiegato per la realizzazione della superficie captante, il pannello viene protetto dal surriscaldamento e interrompe automaticamente l’apporto di calore all’impianto quando il fabbisogno è stato soddisfatto, preservandolo così dalle alte temperature e dalle problematiche legate alla stagnazione, allungandone di conseguenza la vita utile e gli eventuali intervalli di manutenzione.

Il pannello Vitosol 200-FM, raggiunta la temperatura di 75° C, inizia infatti ad aumentare la percentuale di riflessione bloccando le radiazioni infrarosse. Il pannello continuerà a dissipare il calore in eccesso fino a quando non si verificherà nuovamente richiesta di produzione acqua calda sanitaria e, di conseguenza, la temperatura collettori tornerà a essere più bassa di 75°C.

Inoltre, con Vitosol 200-FM sarà possibile dimensionare gli impianti solari termici rispettando  le quote minime RES in modo efficiente e sicuro, senza dover risolvere problemi legati al sovradimensionamento.

I collettori Vitosol 200-FM sono disponibili con una superficie lorda 2,51 m² e sono dotati di uno speciale profilo per l’integrazione nel tetto con apposito kit impermeabile, senza utilizzo di vasche posteriori (nella versione SV2G), assorbitore selettivo e vetro solare ad alta resistenza con spessore 3,2 mm, serpentino a meandro in rame e isolamento termico in resina melammninica.

Vitosol 200-FM è certificato key-mark.

Infine, Viessmann offre un sistema di montaggio universale e un collettore specifico anche nel caso di integrazione a tetto, per garantire un risultato ottimale sotto il profilo dei rendimenti e anche estetico.

Caratteristiche Vitosol 200-FM

  • Elevata sicurezza di esercizio e di funzionamento grazie alla drastica riduzione della temperatura sul pannello durante le fasi di stagnazione dell’impianto
  • L’impianto rimane esente da problematiche anche in caso di blackout elettrici, rotture di valvole e altre problematiche tecnico / impiantistiche
  • Lunga durata dei componenti dell’impianto solare grazie all’azzeramento dei periodi di stagnazione a elevate temperature
  • Dimensionamento semplificato dell’impianto solare termico, favorendo anche l’integrazione riscaldamento
  • Sistema di montaggio universale con versione specifica anche per integrazione a tetto
  • Abbinando i pannelli solari termici a un generatore di calore, l’impianto raggiunge di norma la classe di efficienza energetica A+ (etichetta di sistema).

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico