La provincia di Caserta lancia un concorso per Energy Manager

La Provincia di Caserta ha indetto una selezione pubblica per l’individuazione di un energy manager”, ovvero un esperto qualificato al quale conferire l’incarico di tecnico responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia. Il bando è riservato agli ingegneri (è necessario il possesso della laurea specialistica o vecchio ordinamento) e la sua scadenza è fissata per le ore 12 del 30 gennaio 2012, data entro la quale bisognerà consegnare le domande presso l’Ufficio Protocollo della Provincia di Caserta in viale Lamberti o farle pervenire allo stesso indirizzo a mezzo raccomandata. Numerosi i compiti che saranno affidati all’energy manager. Questa figura, infatti, dovrà redigere un audit energetico analitico, basato sugli attuali sistemi di gestione, sui consumi dei singoli fabbricati e sugli impianti di pubblica illuminazione. Inoltre, dovrà individuare le azioni, gli interventi e le procedure per promuovere l’uso razionale di energia. L’energy manager, poi, avanzerà anche proposte di miglioramento di efficienza energetica sui fabbricati e sulla pubblica illuminazione, suggerendo una revisione dei contratti di fornitura energetica per conseguire risparmi economici. Altro compito sarà quello della predisposizione e della stesura dei capitolati di appalto e dei bandi di gara relativi all’utilizzo delle varie forme di energia, quali, ad esempio, la fornitura energetica e la gestione della pubblica illuminazione, nonché il servizio di fornitura calore e gestione degli impianti termici. L’energy manager, poi, si occuperà anche dell’individuazione di fondi di cofinanziamento regionali, nazionali e comunitari.
“La figura dell’energy manager – ha spiegato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – si inserisce all’interno di un progetto, che noi riteniamo strategico, che prevede l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili ed alternative. Inoltre, vogliamo effettuare un’opera di ammodernamento degli impianti attraverso un risparmio nella spesa, impiegando la cosiddetta energia verde”.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Premi e Concorsi

Le ultime notizie sull’argomento