IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > I buoni progetti europei

I buoni progetti europei

Al via BUILD UPON2, il secondo capitolo del progetto di World Green Building Council e dei suoi partner tra cui anche Green Building Council Italia, finanziato dall’Unione Europea  e mirato a riqualificare gli edifici entro il 2050 nell’ottica degli accordi di Parigi

 

a cura di Isolda Minetto

 

Padova partecipa al progetto europeo BUILD UPON2 per la riqualificazione degli edifici

Padova - Build Upon2

 

C’è anche Padova tra le otto città coinvolte nel progetto BUILD UPON2 che ha l’obiettivo di sviluppare e sperimentare la riqualificazione degli edifici e l’impatto positivo sulla qualità di vita dei cittadini. Il progetto rientra nelle strategie a lungo termine che dovrebbero portare nel 2050 a città a emissioni zero e si focalizza sugli edifici, responsabili da soli del 40% del consumo di energia nell'UE, nell’ottica del rispetto degli accordi di Parigi.

 

E allora via allo sviluppo di progetti per la riqualificazione energetica degli edifici che porterà con sé diminuzione delle emissioni, ma anche aumento dell’occupazione e miglioramento della salute dei cittadini, in un circolo virtuoso che appartiene a tutte le buine pratiche.

 

Sette, oltre Padova, le città coinvolte: Velika Gorica, Croazia; Budaörs, Ungheria; Dublino, Irlanda; Wroclaw, Polonia; Madrid, Spagna; Eskişehir, Turchia; Leeds, Regno Unito.

 

L’iniziativa è il secondo step di un percorso iniziato nel 2015 e che oggi vede la collaborazione di World Green Building Council e dei suoi partner, tra cui Green Building Council Italia e ha ricevuto un finanziamento di 1.731.755 euro nell’ambito del programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell'Unione europea.

 

partecipa al progetto europeo BUILD UPON2 per la riqualificazione degli edifici

Dublino - Build Upon2

 

“Dobbiamo aumentare i nostri sforzi per modernizzare i nostri edifici e rinnovarli per offrire condizioni di vita sane e confortevoli, riducendo allo stesso tempo la domanda di energia. La riqualificazione energetica è una soluzione indispensabile e sostenibile di lungo termine per alleviare la povertà energetica e fornire case più calde per i nostri residenti, scuole più sane per i nostri bambini e costi energetici ridotti per i nostri ospedali e le nostre imprese”, ha commentato Cristina Gamboa, CEO di World Green Building Council.

 

Wroclaw partecipa al progetto europeo BUILD UPON2 per la riqualificazione degli edifici

Wroclaw - Build Upon2

 

World Green Building Council è una rete globale di Green Building Council presenti in 70 paesi con l’obiettivo comune di raggiungere i seguenti risultati entro il 2050: limitare l'aumento della temperatura globale a 1,5 gradi Celsius; ridurre le emissioni di CO2 del settore edile e delle costruzioni di 84 gigatonnellate e garantire che tutti gli edifici siano a emissioni nette pari a zero.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
20/09/2019

In Kenia l’acqua del mare diventa potabile grazie all’energia solare

La ONG GivePower ha realizzato e installato lungo le coste della città di Kiunga, in Kenia, il primo impianto di trattamento dell’acqua che sfrutta l’energia solare per rendere potabile l’acqua del mare. Un sistema rivoluzionario ...

18/09/2019

Tetti verdi: Turf house islandesi possibili patrimonio dell’Unesco

L’Islanda, come la maggioranza dei paesi nordici, ha sviluppato nel corso dei secoli edifici peculiari caratterizzati dalla presenza di manto erboso in copertura: le cosiddette Turf house con tetto verde, letteralmente case di torba.   A ...

17/09/2019

L’Amazzonia ha perso la sua foresta al ritmo del 300% in un mese, più 100% in un anno

Oltre 1.700 kmq bruciati in pochi giorni. L’origine dolosa, 1,2 miliardi il calcolo dei risarcimenti. Gli incendi sono un colpo durissimo per tutto il Pianeta. I dati dell’Istituto nazionale per le ricerche scientifiche non escludono che per la ...

16/09/2019

LUMI Expo 2019: la tecnologia al servizio dell'uomo

LUMI è l’evento espositivo dedicato alle tecnologie per gli ambienti costruiti che garantiscono il benessere e la sicurezza delle persone, organizzato con lo scopo di interpretare e comprendere le possibilità di sviluppo all’interno ...

13/09/2019

A Klimahouse Lombardia 2019 la nuova palestra scolastica nZEB

In occasione di Klimahouse Lombardia 2019, fiera annuale dedicata all’educazione e allo sviluppo sostenibile e sensibile ai temi di riqualificazione del patrimonio scolastico, sarà possibile visitare il cantiere della nuova palestra della Scuola ...

12/09/2019

Boeri lancia ForestaMi, la foresta urbana da 3 milioni di alberi per Milano

Stefano Boeri lancia un nuovo progetto di riforestazione urbana per Milano. ForestaMi prevede la piantumazione di centomila alberi solo quest’anno, per raggiungere una quota di oltre tre milioni di piante entro il 2030. Si parte da parchi e scali ...

12/09/2019

Un nuovo materiale lascia passare la luce e trattiene il calore solare

In un lavoro pubblicato sulla rivista ACS Nano, un team di ricerca del MIT ha confermato di aver prodotto un materiale leggero, con struttura in silice, capace di trattenere il calore solare. Si tratta di un tipo di aerogel in grado di far passare il 95% ...

11/09/2019

Nuovo Governo: lo sviluppo sostenibile parte integrante della Legge di Bilancio

Il discorso del premier Giuseppe Conte sulla fiducia, stop a nuove trivelle e al via con il ‘green new deal’. Tanti i temi ambientali da portare avanti, dall’economia circolare all’inserimento dei principi ecologici nella ...