IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Liguria: 5 milioni per energia pulita ed efficienza energetica

Liguria: 5 milioni per energia pulita ed efficienza energetica

Uno stanziamento di 5 milioni di euro, destinato agli enti pubblici, per l'efficienza energetica e la produzione di energia da fonti rinnovabili. È quanto prevede un bando per l'attuazione dell'azione 2.1 del Programma Operativo Regionale (Por) 2007-2013 asse 2 - Energia, approvato dalla Giunta regionale della Liguria con la delibera n. 784 del 12 giugno 2009, pubblicata sul Burl Parte II dell'8 luglio scorso.

Gli interventi ammessi
Gli interventi ammessi al finanziamento dovranno essere realizzati nei Comuni inseriti in sei zone in cui è necessario adottare piani e programmi per il miglioramento della qualità dell'aria, secondo quanto disposto dal "Piano regionale di risanamento e tutela della qualità dell'aria e per la riduzione dei gas serra". Sono ammissibili gli interventi di realizzazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili di potenza non superiore ai 20 kW, e quelli finalizzati all'incremento dell'efficienza energetica sugli impianti e/o sulle strutture edilizie.

Domande entro il 31 ottobre
Il contributo consiste in un finanziamento a fondo perduto, nella misura massima dell'80% della spesa ammessa. Ciascun Ente non può comunque richiedere un contributo complessivo superiore a 1 milione di euro, anche nel caso di finanziamenti concessi per più interventi. Le domande possono essere presentate a partire dal 1° settembre fino al 31 ottobre 2009.

Energia pulita nei parchi
Sempre in tema di energie pulite, lo scorso 6 agosto la Giunta regionale ha deciso di stanziare 1 milione di euro per lo sviluppo e il potenziamento delle energie rinnovabili all'interno dei parchi regionali. I finanziamenti andranno a una selezione di progetti già presentati nell'ambito del Par (Piano attuativo regionale) per l'utilizzo dei fondi provenienti dal Fas 2007-2013.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/09/2019

Celle solari organiche per alimentare l'indoor

Scienziati svedesi e cinesi hanno sviluppato nuove celle solari organiche ottimizzate per convertire la luce ambientale interna in elettricità. L'energia che producono è bassa, ma è sufficiente per alimentare i milioni di sensori Iot che ...

18/09/2019

Tetti verdi: Turf house islandesi possibili patrimonio dellUnesco

L’Islanda, come la maggioranza dei paesi nordici, ha sviluppato nel corso dei secoli edifici peculiari caratterizzati dalla presenza di manto erboso in copertura: le cosiddette Turf house con tetto verde, letteralmente case di torba.   A ...

17/09/2019

LAmazzonia ha perso la sua foresta al ritmo del 300% in un mese, pi 100% in un anno

Oltre 1.700 kmq bruciati in pochi giorni. L’origine dolosa, 1,2 miliardi il calcolo dei risarcimenti. Gli incendi sono un colpo durissimo per tutto il Pianeta. I dati dell’Istituto nazionale per le ricerche scientifiche non escludono che per la ...

16/09/2019

LUMI Expo 2019: la tecnologia al servizio dell'uomo

LUMI è l’evento espositivo dedicato alle tecnologie per gli ambienti costruiti che garantiscono il benessere e la sicurezza delle persone, organizzato con lo scopo di interpretare e comprendere le possibilità di sviluppo all’interno ...

13/09/2019

A Klimahouse Lombardia 2019 la nuova palestra scolastica nZEB

In occasione di Klimahouse Lombardia 2019, fiera annuale dedicata all’educazione e allo sviluppo sostenibile e sensibile ai temi di riqualificazione del patrimonio scolastico, sarà possibile visitare il cantiere della nuova palestra della Scuola ...

12/09/2019

Boeri lancia ForestaMi, la foresta urbana da 3 milioni di alberi per Milano

Stefano Boeri lancia un nuovo progetto di riforestazione urbana per Milano. ForestaMi prevede la piantumazione di centomila alberi solo quest’anno, per raggiungere una quota di oltre tre milioni di piante entro il 2030. Si parte da parchi e scali ...

12/09/2019

Un nuovo materiale lascia passare la luce e trattiene il calore solare

In un lavoro pubblicato sulla rivista ACS Nano, un team di ricerca del MIT ha confermato di aver prodotto un materiale leggero, con struttura in silice, capace di trattenere il calore solare. Si tratta di un tipo di aerogel in grado di far passare il 95% ...

11/09/2019

Nuovo Governo: lo sviluppo sostenibile parte integrante della Legge di Bilancio

Il discorso del premier Giuseppe Conte sulla fiducia, stop a nuove trivelle e al via con il ‘green new deal’. Tanti i temi ambientali da portare avanti, dall’economia circolare all’inserimento dei principi ecologici nella ...