Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo

Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo

Al 31 Gennaio 2009, ultima data utile per la consegna dei materiali da parte dei partecipanti alla sesta edizione del Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo, in totale si sono iscritti 104 partecipanti di cui 61 progetti per la sezione Opere Realizzate e 43 progetti per la sezione Tesi di Laurea.
Il Premio, istituito nel 2003 per iniziativa dell’azienda Fassa Bortolo, leader nel settore delle soluzioni innovative per l’edilizia in collaborazione con l’Università di Ferrara ed inizialmente rivolto ai paesi europei, a partire da questa sesta edizione è aperto alla partecipazione a livello mondiale per dare spazio alle numerose richieste provenienti anche da paesi extra europei.
Il Premio ha cadenza annuale e viene assegnato all'opera progettata da professionisti singoli o studi di architettura o ingegneria che meglio esprime i principi della sostenibilità su cui si basa il Premio.
Inoltre, una seconda sezione del premio è dedicata ai neo-laureati che hanno discusso la Tesi di Laurea presso una Facoltà di Architettura o Ingegneria, o Istituti di Formazione equivalenti a livello internazionale.
Per la sezione Opere realizzate sono iscritti progetti provenienti da ben 19 nazioni: 28 i partecipanti italiani, 27 progetti provenienti da nazioni europee alcune tra l’altro presenti al Premio oramai da diverse edizioni quali Spagna, Austria, Portogallo e Germania e 6 progetti provenienti da nazioni extra europee quali Malesia, India, Messico, Cile, Nuova Zelanda, Libano.
La tipologia dei progetti di architettura sostenibile è molto diversificata: dal centro sportivo, all'albergo, al residence collettivo, al laboratorio scientifico, a residenze singole, padiglioni espositivi, scuole, parcheggi, teatri... e molti i nomi di noti studi di architettura internazionale tra i quali anche partecipanti dalle precedenti edizioni.
La giuria incaricata di selezionare i vincitori, presieduta anche per questa edizione dal Prof. Thomas Herzog, si riunirà a Ferrara. La giuria sarà composta inoltre da 2 architetti stranieri di fama internazionale: l’Arch. Michael Hopkins (Inghilterra), l’Arch. Françoise Hélène Jourda (Francia), un docente della Facoltà di Architettura di Ferrara, Prof. Nicola Marzot ed il segretario del premio, Prof. Gianluca Minguzzi.
 
Per ulteriori informazioni
www.fassabortolo.it

Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
03/04/2020

Dune House, una casa vacanze nelle dune del Massachusetts

Una casa vacanze scolpita nelle dune di sabbia, completamente autosufficiente dal punto di vista energetico che conta sulla raccolta e riciclo dell’acqua piovana. Iper sostenibile per invertire il contributo dell’edilizia al cambiamento climatico, ...

27/03/2020

Canada: progettato il primo edificio in legno a zero emissioni di carbonio

Quello che sorgerà in Ontario è un progetto pensato per riunire in un edificio, la cultura indigena con quella occidentale. Un esempio concreto di come l’istruzione può contribuire a ridurre il danno ambientale, eliminando le ...

19/03/2020

Sossusvlei lodge: l’hotel sostenibile nel cuore del deserto africano

Un hotel di lusso, immerso in un oceano di dune, affioramenti rocciosi e pianure di ghiaia che promette, oltre a paesaggi mozzafiato, di ridurre al minimo l’impatto antropico su un ecosistema delicato come il deserto   la ...

19/03/2020

Torino, il Green Pea di Farinetti

Aprirà alla fine dell’estate. È il Green Pea, la nuova scommessa di Oscar Farinetti: un edificio per acquisti verdi, che mette in pratica i principi dell’architettura ecologica e li mostra per spiegarli ai futuri clienti. Il progetto ...

28/02/2020

Nuovo campus tecnologico di Shenzhen, che sembra una catena montuosa

Situato nella baia di Qianhaia in Cina, il nuovo campus tecnologico del colosso tecnologico cinese occuperà 133 ettari. Il suo profilo ondulato, i pannelli fotovoltaici e i numerosi spazi verdi dimostrano un connubio ...

26/02/2020

Efficienza energetica in alta quota: così rinasce il borgo antico

In una borgata in Alta Val di Susa, a più di 1600 metri d’altezza, è stato avviato un progetto di riqualificazione che vede protagonista URSA Italia. Ecco le sfide affrontate.   a cura di Andrea Ballocchi     Indice ...

25/02/2020

Efficienza energetica negli edifici storici: le strategie per ridurre i consumi

La necessità di ridurre drasticamente le emissioni inquinanti, in un’epoca che sembra dirigersi sempre più verso un incontrollato declino ambientale, deve interessare in modo considerevole quella consistente fetta di edificato storico che ...

14/02/2020

La serra bioclimatica per il risparmio energetico, un progetto di ENEA

ENEA lancia un nuovo progetto sostenibile realizzando una serra bioclimatica con orto idroponico finalizzata allo studio e alla valutazione delle nuove prestazioni energetiche della “Scuola delle Energie”, l’edificio su ...