IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > I temi su cui costruire l’edilizia del futuro

I temi su cui costruire l’edilizia del futuro

Ripensare i quartieri e le città a partire da riqualificazione, digitalizzazione e industrializzazione del settore delle costruzioni: al via la Call for Speakers di REbuild 2019 

 

A REbuild 2019 i temi su cui costruire l'edilizia del futuro

 

REbuild è diventato in questi anni un importante momento di incontro e confronto tra i principali protagonisti e stakeholder del settore delle costruzioni, focalizzandosi in particolare sui temi della sostenibilità ambientale e rigenerazione urbana all’insegna dell’efficienza energetica.

 

Negli ultimi anni inoltre un tema che è stato sempre più approfondito è quello dell’industrializzazione dell’edilizia attraverso le innovative tecnologie della digitalizzazione.

 

Anche per il 2019 REbuild - in programma a Milano il 26 e 27 giugnosarà tra i protagonisti della riflessione sul tema ambientale, puntando in particolare i riflettori sulla rigenerazione urbana edilizia attraverso la riqualificazione di interi quartieri, grazie alle nuove tecnologie e allo sviluppo di processi costruttivi sostenibili per l'ambiente, convenienti da un punto di vista economico, ad alta efficienza energetica e consolidati sismicamente. 

Tutto ciò si può raggiungere attraverso una trasformazione che interessa l'intero comparto dell'edilizia, a partire prima di tutto dalle periferie su cui sono necessari interventi di riqualificazione abitativa e di coesione sociale, e che passa da   decarbonizzazione, riuso e circolarità, nuovi modelli per il real estate, digitalizzazione dei processi.

 

Gli organizzatori sottolineano l’importanza della digitalizzazione dell’edilizia per facilitare e rendere più efficiente sia l’infrastruttura di processo (BIM, IoT) che la comunicazione  e il coordinamento operativo tra i diversi attori (digital workflow).

Senza dimenticare le ricadute positive che possono derivare per tutto il settore tra cui la sostenibilità ambientale, considerando anche l'obbligo di riduzione del 90% nei prossimi 30 anni le emissioni del patrimonio immobiliare costruito per rispettare gli accordi di Parigi. 

Ma anche nel Piano Nazionale Clima ed Energia presentato all’UE, l’edilizia gioca un ruolo importante.

 

I numeri dimostrano inoltre che nella crescita del comparto delle costruzioni i fondi immobiliari internazionali richiedono sempre più requisiti green, aderendo ai nuovi obiettivi internazionali in tema ambientale. Ma anche il real estate si deve sempre di più confrontare con un nuovo mercato sempre più orientato verso abitazioni in affitto a valori sostenibili.  

 

Sta prendendo sempre più piede la formula immobiliare del "build-to-rent", in cui la vera protagonista è la domanda attenta ai costi delle costruzioni e alle loro performance per tutto il ciclo di vita, in termini di consumi energetici, durabilità, costi di manutenzione, flessibilità degli spazi e qualità architettonica. "Si tratta di aspetti che cambieranno il dialogo tra mondo dei costruttori e del real estate e nel quale l’edilizia off-site troverà una collocazione significativa". 

 

REbuild partendo da questi presupposti ha dunque avviato la Call for Speakers attraverso cui verranno selezionate alcune esperienze - sui temi del New Real Estate, Offsite & Construction Tech, Digital & Proptech, quartieri e spazi ibridi - che pongano in relazione i processi di trasformazione dell’ambiente fisico con le tecnologie emergenti dell’informazione e del digitale. Le candidature sono aperte fino al 21 aprile.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/09/2019

LUMI Expo 2019: la tecnologia al servizio dell'uomo

LUMI è l’evento espositivo dedicato alle tecnologie per gli ambienti costruiti che garantiscono il benessere e la sicurezza delle persone, organizzato con lo scopo di interpretare e comprendere le possibilità di sviluppo all’interno ...

13/09/2019

A Klimahouse Lombardia 2019 la nuova palestra scolastica nZEB

In occasione di Klimahouse Lombardia 2019, fiera annuale dedicata all’educazione e allo sviluppo sostenibile e sensibile ai temi di riqualificazione del patrimonio scolastico, sarà possibile visitare il cantiere della nuova palestra della Scuola ...

12/09/2019

Boeri lancia ForestaMi, la foresta urbana da 3 milioni di alberi per Milano

Stefano Boeri lancia un nuovo progetto di riforestazione urbana per Milano. ForestaMi prevede la piantumazione di centomila alberi solo quest’anno, per raggiungere una quota di oltre tre milioni di piante entro il 2030. Si parte da parchi e scali ...

12/09/2019

Un nuovo materiale lascia passare la luce e trattiene il calore solare

In un lavoro pubblicato sulla rivista ACS Nano, un team di ricerca del MIT ha confermato di aver prodotto un materiale leggero, con struttura in silice, capace di trattenere il calore solare. Si tratta di un tipo di aerogel in grado di far passare il 95% ...

11/09/2019

Nuovo Governo: lo sviluppo sostenibile parte integrante della Legge di Bilancio

Il discorso del premier Giuseppe Conte sulla fiducia, stop a nuove trivelle e al via con il ‘green new deal’. Tanti i temi ambientali da portare avanti, dall’economia circolare all’inserimento dei principi ecologici nella ...

10/09/2019

Città, un decalogo green contro il climate change

Per ridurre gli effetti del climate change le città devono essere parti attive. Da qui nasce la dichiarazione per l’adattamento ai cambiamenti climatici   a cura di Andrea Ballocchi     Indice degli argomenti: Il ...

09/09/2019

I buoni progetti europei

Al via BUILD UPON2, il secondo capitolo del progetto di World Green Building Council e dei suoi partner tra cui anche Green Building Council Italia, finanziato dall’Unione Europea  e mirato a riqualificare gli edifici entro il ...

06/09/2019

Efficienza energetica e innovazione: Cover App lancia il davanzale coibentato

La necessità di rendere gli edifici sempre più efficienti dal punto di vista energetico ha spinto alla creazione di soluzioni innovative e ingegnose nell’ambito dell’edilizia sostenibile. Ne è un esempio l’idea ...