Bangkok Civic Center: il grattacielo con doppia facciata connesso alla natura

Il Bangkok Civic Center è un grattacielo a due facciate. La prima, ispirata alla natura è fatta di pietra ed è ricca di vegetazione. L’altra facciata, ispirata agli affari e alla modernità, è completamente specchiata. Un perfetto mix tra natura e architettura.
Con i suoi 180 metri di altezza e 35 piani suddivisi in tre “zone”, il nuovo grattacielo è un modello di spazio pubblico e un hub cittadino. Un sistema di funivie sulla parte superiore dell’edificio rafforzano il collegamento con il parco circostante.

A cura di:

Bangkok Civic Center: il grattacielo con doppia facciata connesso alla natura

Indice degli argomenti:

Negli ultimi 40 anni l’architettura di Bangkok è stata utilizzata per mostrare l’enfasi del potere. Sin dagli anni ’90, quando, a causa del decollo economico, sono stati costruiti un gran numero di grattacieli, l’aspetto della città è cambiato radicalmente.

Il Bangkok Civic Center progettato dallo studio di architettura HAS Research, è il risultato di questa evoluzione, un mix tra spazi pubblici, sostenibilità, economia e commercio.

Bangkok Civic Center: il grattacielo con doppia facciata connesso alla natura

Potrebbe essere considerato l’anello di congiunzione tra il passato e il nuovo futuro, perfettamente in armonia con la natura della capitale thailandese.

Il suo design rivela una nuova visione di centro culturale a uso misto. “Negli ultimi 40 anni Bangkok ha subito un eccessivo sviluppo urbano”, spiegano gli architetti. “Il Bangkok Civic Center funge ora da ponte verso la natura unendo le persone e l’ambiente”.

In seguito all’eccessivo sviluppo urbano di Bangkok, l’idea alla base del progetto è che diventi il simbolo del progresso e della rivoluzione architettonica, regalando alla capitale thailandese uno spazio pubblico senza eguali.

Il grattacielo con la doppia facciata: natura e design

Per collegare architettura e natura, il team di architetti ha progettato una torre composta da due metà. Una metà dell’edificio è ricoperta da pietre e ricca vegetazione, un mix che trasmette la sensazione di naturalezza dello spazio pubblico. L’altra metà presenta una moderna facciata a specchio, con un sistema di funivie che partono dalla parte superiore e collegano l’edificio all’area verde circostante.

Suddivisione degli spazi del Bangkok Civic Center
La suddivisione degli spazi

Uno spazio, che secondo i piani degli architetti, diventerà il Bangkok Civic Park nella seconda fase del progetto. Uno spazio che fa da ponte tra architettura e natura, capace di fornire, allo stesso tempo, attività multidimensionali. Il parco si concentrerà sul paesaggio, sul ripristino del fiume e sulla creazione di un sistema ecologico.  È qui, nel parco pubblico, che gli architetti hanno pensato di instaurare gli spazi da dedicare alle attività pubbliche, alla cultura e all’arte, fondendoli nel sistema di vita urbana.

Le tre “zone” del grattacielo

Il Bangkok Civic Center non è solo un edificio, ma un modello di spazio pubblico aperto e un fulcro cittadino. Situato nel quartiere degli affari della metropoli, è immaginato come un importante snodo dei trasporti, collegato alla metropolitana, alla stazione degli autobus e all’autostrada della città. Il progetto prevede anche un eliporto sul tetto e tre livelli di parcheggio sotterraneo.

Bangkok Civic Center e il suo sviluppo verticale

Alta 180 metri e composta da 35 piani, la torre del Bangkok Civic Center si divide in tre zone. La Low Zone presenta un’imponente atrio al primo piano collegato al parco adiacente. Questa zona comprende una biblioteca, una galleria d’arte, un ristorante, spazi pubblici di lettura, spazi di co-working e un parco botanico.

L'atrio al primo piano del Bangkok Civic Center ricoperto di piante
L’atrio al primo piano è ricoperto di piante

La Mid Zone è occupata principalmente da uffici e spazi amministrativi, aule, sale riunioni. Ultima ma certamente non meno importante, la High Zone ospita un teatro, sale per banchetti nuziali e uno spettacolare sky restaurant. Il Rooftop ospita una terrazza panoramica, un punto di osservazione e la stazione di arrivo della funivia. Da qui, i visitatori possono godere di una vista mozzafiato sulla città e sul Bangkok Civic Park.



Tema Tecnico

Consiglia questo progetto ai tuoi amici

Commenta questo progetto

Il Progetto è inerente alle seguenti categorie

RISPARMIO ENERGETICO