Rapporto attività GSE 2010: 160.000 gli impianti fotovoltaici entrati in esercizio

Il GSE ha pubblicato sul proprio sito il Rapporto delle Attività del 2010. Nel solo 2010 il GSE ha ricevuto quasi 90.000 richieste di incentivazione per nuovi impianti fotovoltaici in esercizio, relative a una potenza di oltre 2.300 MW, pari a circa il doppio di tutta la potenza fotovoltaica installata in Italia a fine 2009. Complessivamente, in Italia, a fine 2010, risultano entrati in esercizio poco meno di 160.000 impianti fotovoltaici, per una potenza di 3.500 MW. L'incentivo totale erogato nel 2010, a favore dei circa 2.000 GWh prodotti da fotovoltaico, si aggira sugli 800 milioni di euro.
Con tassi di crescita pur non paragonabili a quelli del fotovoltaico, il 2010 ha segnato comunque un incremento interessante anche per le altre fonti rinnovabili. A fine 2010 risultano in esercizio, qualificati dal GSE per il rilascio degli incentivi, oltre 2.500 impianti, di cui il 70% di nuova costruzione e il 30% soggetti a interventi di rifacimento o potenziamento. Il numero maggiore di impianti si riferisce alla fonte idraulica, seguiti, nell'ordine, dagli impianti eolici, a biogas, a gas di discarica e a bioliquidi. Tali impianti hanno avuto accesso nel 2010 al sistema dei Certificati Verdi o a quello delle Tariffe Onnicomprensive.
Oltre 20 milioni di Certificati Verdi (CV) sono stati emessi dal GSE per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili nel 2010. 
Nella redazione del Rapporto, particolare impegno è stato rivolto per informare con chiarezza e trasparenza sui principali numeri riassuntivi delle attività svolte e dei servizi erogati dalla Società, evidenziando il forte sviluppo del settore delle energie rinnovabili

Il Rapporto è consultabile sul sito GSE nella sezione Media/Pubblicazioni/Rapporto Attiviità.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento